Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale

Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale (http://forum.roboitalia.com/index.php)
-   P. in Visual Basic (http://forum.roboitalia.com/forumdisplay.php?f=29)
-   -   Visual Basic e Microcontrollori (http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=8232)

salva214 14-09-2011 00.52.35

Visual Basic e Microcontrollori
 
Ciao a tutti ragazzi! Sono nuovo del forum, mi chiamo salvatore, piacere ;)

Passiamo al dunque...

Voglio realizzare un programma in visual basic tramite il quale poter programmare direttamente un microcontrollore senza passare per compilatori vari (come ICprog, MPLAB, ecc).
Mi spiego meglio; il programma dovrà essere composto in modo da seguire questi passaggi:

L'utente sceglie delle opzioni--> Il programma converte le informazioni date dall'utente in un file .hex --> il file .hex viene scritto nella memoria flash/eeprom del microcontrollore tramite porta USB (bootloader) o Tramite programmatore seriale, ecc...

In questo modo anche chi non sa un "H" di come si programma un microcontrollore potrebbe cimentarsi nell'impresa, un po come Game Maker per chi vuole creare un gioco ma non sa programmare ecco.

Inizialmente avevo pensato di studiarmi i sorgenti di compilatori come ICprog o altri, ma volevo prima sapere se esisteva qualcosa come delle dll gia pronte o qualcuno che avesse gia affrontato il mio stesso problema.

Se non sono stato chiaro chiedete pure :)

Grazie

sergio_camici 14-09-2011 06.42.18

Ti sei spiegato benissimo, ed il mio consiglio è di non reinventare la ruota.
I compilatori esistenti ed i programmi di "programmazione" prevedono già di essere pilotati da riga di comando.
Pertanto io farei così:
Nel tuo programma l'utente sceglie cosa vuol fare
il tuo programma traduce tutto in un bel sorgente C
Chiama in background il compilatore ed ottiene l'hex
Chiama in background il programmatore e lo spara sul pic.
fine.

salva214 14-09-2011 07.59.15

Innanzitutto grazie mille per la risposta :)

comunque, io avevo gia pensato ad una cosa simile, ma si può fare? cioè per intenderci, se nel caso un giorno volessi mettere in vendita la mia app oppure metterla su donazione, non sarebbe reato utilizzare anche programmi di terzi? :confused:

SoldatoSemplice 14-09-2011 12.50.11

Hai idea di quali sterminate risorse e competenze servano per realizzare un compilatore efficiente?

Forse potresti fare un assemblatore esclusivo per codice nativo assembler, il quale dovrebbe fare una traduzione di semplici costanti, ma comunque non è cosa semplice lo stesso.

ICProg poi non è un compilatore.

salva214 14-09-2011 12.52.40

Citazione:

Orginalmente inviato da SoldatoSemplice (Messaggio 51950)
ICProg poi non è un compilatore.

hai ragione, l'ho inserito nella categoria sbagliata :P intendevo dire che è il programmatore lato PC però il problema è che lui lavora in seriale, mentre io volevo fare piu una cosa in USB...

sergio_camici 14-09-2011 15.38.41

Citazione:

Orginalmente inviato da salva214 (Messaggio 51948)
Innanzitutto grazie mille per la risposta :)

comunque, io avevo gia pensato ad una cosa simile, ma si può fare? cioè per intenderci, se nel caso un giorno volessi mettere in vendita la mia app oppure metterla su donazione, non sarebbe reato utilizzare anche programmi di terzi? :confused:

Perchè mai dovrebbe essere reato?
Lo sarebbe se tu includessi programmi commerciali senza far pagare la licenza, ma se usi sw free non hai certo problemi, basta che lo dichiari.

SoldatoSemplice 14-09-2011 16.58.07

Citazione:

Orginalmente inviato da sergio_camici (Messaggio 51953)
Lo sarebbe se tu includessi programmi commerciali senza far pagare la licenza, ma se usi sw free non hai certo problemi, basta che lo dichiari.

Non mi risulta esista alcun compilatore per microcontrollore di tipo free, l'MPASM è un trademark della Microchip, il WAVRASM lo è della Atmel, i vari compilatori derivati dal C sono di proprietà delle rispettive compagnie.

Avevo letto qualcosa di un open source in merito al compilatore GPUtils realizzato per piattaforma Linux, ma comunque mi pareva che fosse sottoposto a licensa Creative Common, e quindi comunque non ci si può lucrare sopra.

E' una strada alquanto ardua.

salva214 14-09-2011 18.38.45

mmmm...eh gia...in effetti sembra abbastanza dura...comunque per il momento mi dedico alla parte che arriva fino alla generazione del codice di livello alto...poi per quanto riguarda la compilazione vedrò che mi posso inventare....

magari con un discorso di diritti d'autore o roba varia si riesce a fare qualcosa?..oppure che so, una sorta di versione limitata con una licenza che verrebbe pagata al produttore in base al numero di copie distribuite, ma che però costi meno della versione con interfaccia grafica e quant'altro...possibile? :D


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 06.50.07.

Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.