Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale

Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale (http://forum.roboitalia.com/index.php)
-   E. Analogica (http://forum.roboitalia.com/forumdisplay.php?f=44)
-   -   Arroventare un filo (http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=11077)

Akuma 22-07-2016 13.51.56

Arroventare un filo
 
Ciao a tutti, domanda spero semplice :
Ho bisogno di far diventare rovente un filo, anche se per pochi secondi,
e vorrei utilizzare delle batterie crc ( credo si chiamino cosi'm quelle a bottone), anche in serie.
Nessuna restrizione riguardo lo spessore del filo, e basterebbe che anche una piccola porzione del filo diventasse incandescente.

Pensate sia possibile?

landyandy 22-07-2016 15.19.25

Solo se mi prometti che non serve per innescare una miccia a tempo con scopi PERICOLOSI.......
...con i tempi che corrono.....:D


...comunque, senza scomodare la legge di ohm, puoi andare a tentativi.

Innanzi tutto credo che sia necessario un filo particolare e non un normale spezzone di rame che altrimenti Ŕ come cortocircuitare la batteria.

Sapevo che per tagliare alcune materie plastiche si usa il filo al nikel o nikel-cromo che hanno una resistivitÓ superiore.

Le spugnette per cucina sembrano del materiale giusto ma Ŕ da sperimentare, magari mettendone un po in "parallelo" e poi diminuire.

Il problema principale non Ŕ la tensione di batteria ma l'energia che le pile piatte hanno.

Devi considerare che il filo si deve riscaldare e pi¨ Ŕ caldo e maggiore "ciuccia" corrente finche non raggiunge una temperatura stabile.

Se riesci con delle pile tipo mezza torcia, gia potresti vedere dei risultati tangibili.

...ah, ricordati che anche la lunghezza del filo Ŕ importante, nel senso che pi¨ Ŕ corto e maggiormente riuscirai a scaldarlo.

comunque questa cosa, nasconde delle insidie, nel senso che anche la batteria erogando un quantitativo di energia troppo alto rischia anch'essa di scaldarsi quindi parti con un bel malloppetto di fili e pian piano diminuisci.



buon sole
Andy

aldofad 22-07-2016 15.55.59

Citazione:

Orginalmente inviato da landyandy (Messaggio 73887)
Solo se mi prometti che non serve per innescare una miccia

Ovvio che gli serve a quello... le raccomandazioni non hanno mai fermato nessuno, anzi, Ŕ meglio consigliare i metodi giusti con conoscenza e prudenza piuttosto.
Si usano gli ematch li trovi su ebay, Ŕ legale sia la vendita che il possesso (sono categoria V declassificati http://poliziadistato.it/articolo/64...o_di_chiarezza)
Con le pile a bottone per˛ non ci fai nulla, dovresti dire bene che vuoi fare

Akuma 22-07-2016 16.06.25

e invece proprio no :D
cho 36 anni e gli esperimenti coi petardi li ho passati da un p˛ :)
Pensa che invece il mio Ŕ un minimi progettino che ha a che fare con il survival e il bushcraft nel pieno rispetto della natura.

Davvero:
mi serve SOLO far diventare rovente un filo, o insomma, riuscire ad avere un punto arroventato (fosse anche di un centimetro) oppure riuscire a dar fuoco a della carta con un sistema che occupi IL MINOR SPAZIO POSSIBILE.

al di lÓ della mia idea di pile a bottone e filo, qualunque altra idea sarebbe benvenuta.

Lo spazio occupato da una normale pila stilo sarebbe proprio il limite di grandezza estremo, per dire.

lo spazio occupato da Mezza pila stilo, invece sarebbe ottimo.

Idee ?:)

daje robottari :D

Akuma 22-07-2016 16.07.35

FICHISSIMI gli ematch per˛! :D

forse potrei prenderne un paio e capire a quale voltaggio si accendono.

una volta capito potrei unire tra loro delle pile a bottone per raggiungere quel voltaggio?

aldofad 22-07-2016 16.09.50

Glicerina e permanganato di potassio

landyandy 23-07-2016 00.47.22

Citazione:

Orginalmente inviato da aldofad (Messaggio 73888)
Ovvio che gli serve a quello... le raccomandazioni non hanno mai fermato nessuno, anzi, Ŕ meglio consigliare i metodi giusti con conoscenza e prudenza piuttosto.

Vedi, quando sei sicuro di una cosa.......?? :p

comunque dai, bastava che gli davi il tuo consiglio, senza necessariamente inserirci la morale.

era ovvio che le mie "raccomandazioni" non lo avrebbero "fermato", tanto meno mi interessava fermarlo.

Se hai un metodo "giusto e prudente", ben venga, ma l'idea ci stava.
il divertimento della sperimentazione, il basso costo, il materiale reperibile, la semplicitÓ di linguaggio.
...insomma, a prova di "un pomeriggio noioso d'estate.



Andy

Caronte 23-07-2016 02.13.05

Oppure filo di costantana o una corda di chitarra (il mi cantino).....

dici che ti serve una piccola 'porzione' incandescente. Filo sottile corto (della lunghezza minima che ti occorre) saldato a un cavo di rame per ogni estremo ai due poli, alimentatore e facendo prove a varie tensioni controllando gli ampere vedi se riesci ad ottenere un risultato accetabile. Senn˛ ci sono le formule apposite per non andare a tentativi

guiott 23-07-2016 07.53.07

Un qualcosa di questo genere?

guiott 23-07-2016 08.16.40

Citazione:

Orginalmente inviato da landyandy (Messaggio 73887)
...comunque, senza scomodare la legge di ohm, puoi andare a tentativi.
...

Se siamo in un forum tecnico... la DOBBIAMO scomodare la legge di Ohm :)


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 05.34.28.

Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.