Discussione: nuovo...
Visualizza messaggio singolo
  #7  
Vecchio 04-11-2004, 13.39.15
L'avatar di R2D2
R2D2 R2D2 non รจ collegato
Administrator
 
Data registrazione: 05-12-2002
Residenza: Milano - Corsico
Messaggi: 746
Potenza rep: 74
R2D2 E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Ciao Run,
non ho finito volutamente il post.

Come noterai la sindrome dul Gundam (come e' stata ribattezzata nell'ultima riunione) e' all'ordine del giorno.

Molti arrivano e dicono:
Sono nuovo. Fino a questa mattina mi divertivo con la costruzione di prototipi per la nasa. Avendo un cluster con 32 cpu nel cassetto ho deciso di metterlo sopra la macchinina radiocomandata. Sono un figo ?

A questo punto un po' di "prevenzione" viene.

Diciamo che avendo realizzato gia' qualcosa significa hai delle buone basi (escluso il panettone della DeA ).

Come avrai notato ci sono due tipi di robot: Taglia piccola e taglia medio/grande

Quelli di taglia piccola hanno tutto piccolo...anche il cervello.
Per problematiche relative alla meccanica e ahi pesi non e' pensabile dotarli di microprocessori. Bisogna ricorrere ai microcrontrollori (pic ed affini).

I robot di taglia medio/grande. Invece permettono il trasporto di payload maggiori e quindi e' possibile dotarli di sistemi a microprocessori e quindi piu' vicino alle tue esperienze.

Ritornando al tuo prototipo ti sconsiglio di spendere ulteriori soldi per una nuova webcam ma di pensare ad una piattaforma mobile che ti possa dare un feedback anche sulla posizione.
Per il primo prototipo puoi utilizzare dei comuni servi da modellismo.

Ciao,
R2D2
Rispondi citando