Visualizza messaggio singolo
  #73  
Vecchio 28-06-2015, 17.19.35
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Et: 60
Messaggi: 3,377
Potenza rep: 349
astrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione  oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da marnic Visualizza messaggio
Ho visto cose che voi umani.....
Spostiamoci qualche anno dopo quel mitico incontro a Neverland, questo penso sia stato il primo test in assoluto che io che Guido abbiamo fatto con molto spazio a disposizione con ancora in testa la RTC.
Nel video puoi vedere Lino ancora in fase di messa a punta e la versione Alpha di NERD.
Qui l'UMB MARK fatto seriamente da Lino e NERD v1.
Per rispondere alla domanda di landyandy, no non ho mai usato encoder ciofeca per ottenere risultati seri, il motivo semplice, so perfettamente cosa occorre per ottenere certi risultati.
Girare per decine di metri ed arrivare perfettamente nei waypoint, o pi semplicemente al punto di partenza, con errore millimetrico non un risultato semplice da conseguire e non lo ottieni se usi materiali sbagliati.
Sopratutto non perdo tempo con cose che so in partenza non essere adatte al risultato che voglio ottenere.
Se vuoi usare sul serio la NAV comincia a procurarti una coppia di motori ed encoder decenti, altrimenti con la NAV ci farai le stesse cose che puoi fare un Arduino qualunque.
__________________
Bye
Rispondi citando