Visualizza messaggio singolo
  #18  
Vecchio 24-03-2017, 14.41.10
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 43
Messaggi: 936
Potenza rep: 90
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Scusate se annoio ancora con questo argomento ma ho fatto altri test esclusivamente per chiarire al meglio il funzionamento del parametro "Low RPM power protect".
Ho fatto i test anche con delle eliche più piccole e aggiungendo la misura dei giri al minuto utilizzando un tachimetro digitale laser, oltre naturalmente alla misura della corrente e della spinta su cella di carico.

Risultato:
"Low RPM power protect" è solo un limite che impone l'ESC. Non è un altro modo di governare la variabile di forzamento (l'output dell'ESC) ma è un limite al suo valore.
Quello che non so è su cosa si basi questo limite, non si tratta di corrente e non si tratta di RPM. Non faccio ipotesi al riguardo perchè l'unica sarebbe guardare l'argoritmo dell'ESC e sapere anche su quali variabili interne si basa (es.: la back-EMF o altro)

Morale di tutta la storia sul "Low RPM power protect":
Disabilitare il "Low RPM power protect" aumenta il rischio di incenerire il motore e l'ESC, questo rischio dipende sia da fattori costruttivi che di pilotaggio e non deve essere affidato al caso ma alla conoscenza del mezzo.
Io ritengo che vada tenuto disabilitato perchè per motivi di emergenza si può avere necessità di una brusca accelerata.
Chi si diletta nel volo acrobatico tenga disabilitato il "Low RPM power protect"e stia in una zona libera da persone.

Un'altra morale:
secondo me ogni pilota dovrebbe avere con se una piccola termocamera come la mia per guardare ogni tanto la temperatura di ESC e motori immediatamente dopo aver fatto atterrare il mezzo a seguito di particolari manovre. Serve a capire meglio il proprio mezzo. Purtroppo non mi risulta esistano ne droni ne centraline che rilevino e considerino le temperature.

salutone

Ultima modifica di aldofad : 24-03-2017 alle ore 14.54.41
Rispondi citando