spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 08-09-2010, 08.01.06
MrGhost MrGhost non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 17-01-2010
Residenza: italia
Età : 31
Messaggi: 46
Potenza reputazione: 41
MrGhost E' per ora ancora un mistero
Predefinito LEM LA 100-TP (misura corrente)

Ragazzi sto sviluppando un progetto per l'univeristà e il professore mi ha dato questo componente: LEM LA 100-TP che dovrebbe misurare la corrente.. qualcuno mi può spiegare come poterlo usare...ho visto il datasheet e sembra banale...qualcuno mi può aiutare grazie
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 08-09-2010, 08.09.12
L'avatar di SoldatoSemplice
SoldatoSemplice SoldatoSemplice non è collegato
Robottaro master
 
Data registrazione: 06-07-2009
Residenza: Roma
Età : 36
Messaggi: 263
Potenza reputazione: 131
SoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Sembra essere un trasduttore di corrente, concordo sul fatto che il datasheet sia troppo scarno, ma il principio di funzionamento del bestio è abbastanza elementare (anche se ancora non mi torna come faccia a misurare anche correnti DC come sembra dire il datasheet).

In pratica si parte dal presupposto che tu abbia una corrente di parecchi ampere da misurare (il tuo modello misura fino ad un messimo di 100 ampere), tu fai passare il cavo conduttore all'interno del quale passa questa tua corrente da misurare, all'interno dell'anello di cui è composto il tuo LEM, il flusso magnetico generato da tale corrente si concatena con le spire contenute all'interno del LEM, trasmormando la tua corrente in una informazione proporzionale in tensione.

In pratica è lo stesso principio su cui funzionano le pinze amperometriche, solo che il tuo è da circuito stampato.

In pratica per misurare una corrente molto poderosa, invece di usare shunt o sistemi classici, leggi una informazione in bassa tensione.

Per quale applicazione lo devi usare?
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 08-09-2010, 08.13.14
MrGhost MrGhost non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 17-01-2010
Residenza: italia
Età : 31
Messaggi: 46
Potenza reputazione: 41
MrGhost E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Una banale applicazione..devo misurare la corrente erogata da una piccola cella solare che dovrebbe arrivare fino a 300mah....su questo dispositivo ci sono 3 morsetti e 2 ganci piu grandi posti al centro come si vede dal datasheet....vorrei capire meglio come effettuare il collegamento.. grazie!!!
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 08-09-2010, 08.26.19
L'avatar di SoldatoSemplice
SoldatoSemplice SoldatoSemplice non è collegato
Robottaro master
 
Data registrazione: 06-07-2009
Residenza: Roma
Età : 36
Messaggi: 263
Potenza reputazione: 131
SoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

300 mah non è una informazione di corrente, ma più una capacità di erogazione, ma mi sembra così bassa che forse risolvevi prima e meglio con uno shunt, sei sicuro che il tuo professore pretenda che tu usi un trasformatore amperometrico per una cella così piccola?

Comunque per quanto riguarda il tuo LEM, sul datasheet mi pare ci sia scritto tutto, quelli che tu chiami ganci, sono in realtà il conduttore all'interno del quale deve scorrere la corrente da 100 ampere, quindi quando lo andrai a montare nel circuito stampato, lo dovrai mettere in serie alla pista che porta la corrente che vuoi misurare (in pratica interrompi la pista che vuoi monitorare e ci saldi in serie quei due terminali che tu chiami ganci), e i terminali secondari sono il + ed il meno le alimentazioni che sono rispettivamente +12....+15 volt per il positivo e -12.....-15 volt per il negativo, e dal terminale M ottieni la tu misura.

Ultima modifica di SoldatoSemplice : 08-09-2010 alle ore 08.28.22
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 08-09-2010, 08.31.35
MrGhost MrGhost non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 17-01-2010
Residenza: italia
Età : 31
Messaggi: 46
Potenza reputazione: 41
MrGhost E' per ora ancora un mistero
Predefinito

perfetto avevo intuito...però anche a me sembra veramente inutile usare questo dispositivo...quale mi consiglieresti tu? io avevo visto l'integrato max4080 può andare bene?
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 08-09-2010, 08.35.37
L'avatar di SoldatoSemplice
SoldatoSemplice SoldatoSemplice non è collegato
Robottaro master
 
Data registrazione: 06-07-2009
Residenza: Roma
Età : 36
Messaggi: 263
Potenza reputazione: 131
SoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua famaSoldatoSemplice La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da MrGhost Visualizza messaggio
perfetto avevo intuito...però anche a me sembra veramente inutile usare questo dispositivo...quale mi consiglieresti tu? io avevo visto l'integrato max4080 può andare bene?
Dato che il pannello sembra essere piccolo, secondo me con una resistenza di shunt te la cavi: supponendo che il tuo pannello generi 12 volt, nella peggiore delle situazioni, cioè con massimo assorbimento, avrai che all'interno della resistenza di shunt passeranno 12 volt a 300 mA, quindi un totale di 12*0.3=3.6 Watt, quindi già una resistenza da 5 watt dovrebbe essere sufficiente per ottenereil medesimo risultato che otterresti con il LEM, tutto questo ammesso però che il tuo professore non ti voglia far usare il lem per farti capire come funzionano i trasduttori.
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 08-09-2010, 08.39.18
MrGhost MrGhost non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 17-01-2010
Residenza: italia
Età : 31
Messaggi: 46
Potenza reputazione: 41
MrGhost E' per ora ancora un mistero
Predefinito

no no non devo conoscere i trasduttori....devo riuscire a tirare fuori il valore di corrente...ma con una semplice resistenza di shunt come faccio a tirare fuori la corrente...devo avere una misura che poi devo metterla nell'ingresso della scheda Arduino!
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 08-09-2010, 10.39.32
L'avatar di marnic
marnic marnic non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 23-05-2002
Residenza: Monselice (PD)
Età : 57
Messaggi: 5,458
Potenza reputazione: 421
marnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Ghost, una curiosità, che facoltà frequenti?
__________________
Marnic
Roboitalia Staff
www.fabbrimarco.com
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 08-09-2010, 12.11.26
MrGhost MrGhost non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 17-01-2010
Residenza: italia
Età : 31
Messaggi: 46
Potenza reputazione: 41
MrGhost E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Ingegneria dell'automazione!
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 08-09-2010, 12.33.14
L'avatar di greybear
greybear greybear non è collegato
Moderator
 
Data registrazione: 05-05-2003
Residenza: Roma
Età : 61
Messaggi: 1,345
Potenza reputazione: 183
greybear La sua reputazione è oltre la sua famagreybear La sua reputazione è oltre la sua famagreybear La sua reputazione è oltre la sua famagreybear La sua reputazione è oltre la sua famagreybear La sua reputazione è oltre la sua fama
Invia un messaggio via Yahoo a greybear
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da MrGhost Visualizza messaggio
no no non devo conoscere i trasduttori....devo riuscire a tirare fuori il valore di corrente...ma con una semplice resistenza di shunt come faccio a tirare fuori la corrente...devo avere una misura che poi devo metterla nell'ingresso della scheda Arduino!
E' la legge di ohm. V=R*I
La resistenza fa cadere ai suoi capi una tensione proporzionale alla corrente che vi circola...
Essendo noti sia il valore della resistenza sia il valore di tensione misurata ai suoi capi da Arduino, conosci pure la corrente che ci scorre.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Misura di tensione e corrente di potenza. Ziko Sensori 2 20-05-2013 16.15.36
misura corrente alternata papa Elettronica 0 23-09-2010 12.53.05
Misura resistenza di contatto fuzzy Elettronica 10 06-06-2005 13.55.38
Misura di distanze MasterBoy Elettronica 4 22-08-2003 16.09.08
Misura Distanze Kaioh Elettronica 3 24-12-2002 17.32.00


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 21.37.30.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB