spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Generale > Discussioni off-topic

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 04-02-2011, 11.46.26
ironman ironman non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 11-01-2011
Residenza: sardegna
Età : 30
Messaggi: 9
Potenza reputazione: 0
ironman E' per ora ancora un mistero
Predefinito robotica del futuro

Salve a tutti compagni robottari......
qualche giorno fa mi è capitato di guardare la trasmissione televisiva "MISTERO" su italia1.
Per chi non avesse visto la trasmissione:
Il presentatore ha intervistato Kevin Warwick, professore di cibernetica all'Università di Reading (UK) che conduce ricerche nel campo della robotica e delle interfacce uomo macchina.
Warwick si e fatto impiantare dei microchip nel proprio corpo e controllava arti robotici a distanza e andava dicendo che in un futuro non lontano l' uomo iniziera ad "ibridarsi" con le macchine fino a diventare esso stesso una macchina o per meglio dire :un cyborg.........
personalmente penso che certi limiti non vadano superati e che l' uomo è l' uomo e la macchina sia la macchina e le leggi della robotica devono essere rispettate.
la macchina non deve e non dovra mai prendere il pesto dell' uomo ma solo aiutarlo.

.....MI INTERESSEREBBE SENTIRE LA VOSTRA SULL'ARGOMENTO....
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 04-02-2011, 12.05.22
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 59
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 346
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da ironman Visualizza messaggio
.....MI INTERESSEREBBE SENTIRE LA VOSTRA SULL'ARGOMENTO....
La risposta è molto semplice, i Cyborg esistono da moltissimo tempo, in pratica chiunque ha una protesi elettromeccanica, o un semplice pacemaker, rientra nella definizione di Cyborg.
Comunque un conto è dover ricorrere a protesi elettromeccanica per necessità e un conto è farsi tagliare via dei pezzi sani per sostituirli.
La prima pratica è una speranza per chi ha subito gravi danni ai propri arti/organi, la seconda è una pazzia che sicuramente molte persone sarebbero disposte a fare.
Allo stato attuale della tecnologia nessun arto artificiale può competere con quelli originali come prestazioni e durata, per non parlare dei lunghissimi, e dolorosi, periodi per la riabilitazione e imparare l'uso delle nuove "periferiche".
__________________
Bye
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
futuro dei b.e.a.m. Davy-91 Robot BEAM 0 16-09-2010 13.53.27
Generatore di onda quadra con futuro display AloneInTheDark Elettronica 5 01-06-2009 18.19.21
un futuro per ''flash'' l umanoide robot01 Progettazione 6 05-04-2009 00.47.21
Il futuro dei componenti elettronici chiccow Elettronica 1 28-07-2008 15.47.13
Roboitalia prevede il futuro!! selfservice Suggerimenti 3 17-02-2004 20.32.01


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 02.35.07.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB