spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica > E. di Potenza

 
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
Prev Messaggio precedente   Prossimo messaggio Next
  #1  
Vecchio 21-04-2012, 17.58.23
Jujo Jujo non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 27-04-2010
Residenza: Roma
Età : 50
Messaggi: 56
Potenza reputazione: 43
Jujo E' sulla buona strada
Predefinito Tensione in ingresso al motor driver costante

Per un robottino che sto facendo, basato su Arduino, utilizzo un motor shield della DFRobot basat su un L298P.
Tale driver è in grado di fornirmi una corrente fino a 2A per canale che è sufficiente per i miei motori pololu 50:1 HP che assorbono fino a 1.6A.

Come batteria uso una LiPo da 7.4v che però, durante l'utilizzo logicamente si scarica. Poichè per pilotare il robottino utilizzo un PID che sto cercando di ottimizzare al massimo, avere una tensione variabile non va bene.

Ho pensato allora di prendere un dc-dc converter che mi assicuri una tensione costante in uscita. In particolare ho selezionato quello della pololu che è in grado, a fronte di una tensione di ingresso che parte da 1.5V è in grado di fornire in uscita una tensione che può essere selezionata tra 2.5 e 9.5V. Il problema è che questo convertitore è in grado di avere in output al max. 2A, mentre io in realtà ho picchi fino a 3.2A.
Si consideri che nel funzionamento normale del robottino sto circa al 50% della potenza dei motori quindi dovrei stare nei limiti richiesti dal convertitore dc-dc.

Il problema sono i transitori e vorrei evitare di friggere il convertitore dc-dc.
Sto pensando di utilizzare dei condensatori elettrolitici da mettere in parallelo all'ingresso e all'uscita del convertitore per gestire i picchi di corrente richieste in avvio o in stallo. Spero inoltre che in stallo il convertitore dc-dc tagli la corrente e non ci siano problemi. Che ne pensate? Sembra una cosa fattibile o friggo tutto?
Rispondi citando
 


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Driver L298N: LAP o non LAP? Extar Elettronica 3 30-07-2013 14.05.37
driver motore Giolino Motori e azionamenti 4 13-05-2013 11.09.11
PID & tempo di campionamento non costante calo Elettronica 6 11-05-2010 16.50.38
tensione di ingresso oscilloscopio x PC Gotta89 Forum generale 1 13-06-2008 11.55.58
Driver motori nonno_62 Motori e azionamenti 16 25-04-2007 11.07.17


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 15.58.42.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB