spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica Avanzata > Comunicazione

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 27-07-2012, 08.31.10
thepirat thepirat non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 22-10-2007
Residenza: PERUGIA
Messaggi: 3
Potenza reputazione: 0
thepirat E' per ora ancora un mistero
Predefinito XBee-PRO 900 RF e reti GSM 900 MHz

Ciao a tutti ragazzi, mi sto addentrando nella conoscenza dei moduli XBee e del loro protocollo e mi è sorta una domanda a cui però non sono riuscito a trovare ancora una risposta...sicuramente voi riuscirete ad illuminarmi
Ho notato l'esistenza dei moduli XBee-PRO 900 RF operanti alla frequenza di 900 MHz ISM, con range, da datasheet, di 902-928 MHz ISM.
Ora, premettendo che sono perfettamente a conoscenza del fatto che sono illegalissimi in Italia, sia dal punto di vista della potenza di trasmissione (50mW contro i 10mW permessi) che della frequenza in cui operano, mi è sorta, a puro scopo informativo e di studio, una curiosità: essendo la banda di frequenze riservate alle comunicazioni GSM nel notro paese compresa tra 890 e 915 MHz (in uplink), è possibile che un semplice telefono cellulare vada a fare interferenza con questi spettacolari moduli e renderli così inutilizzabili??
Ripeto, la domanda è puramente a scopo di studio ma è una cosa che mi incuriosce molto...
Grazie a tutti!!!
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 28-07-2012, 07.20.58
L'avatar di guiott
guiott guiott non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 23-04-2004
Residenza: Roma
Età : 63
Messaggi: 1,418
Potenza reputazione: 336
guiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua fama
Invia un messaggio via AIM a guiott Invia un messaggio via MSN a guiott Invia un messaggio via Yahoo a guiott Send a message via Skype™ to guiott
Predefinito

Parliamo sempre in teoria.
Le comunicazioni a quelle frequenze avvengono ormai tutte con modulazione spread spectrum o in frequency hopping, e comunque viene spesso monitorata la comunicazione dal device per trovare il canale più libero. In teoria quindi le interferenze dovrebbero essere ridotte al minimo, almeno se si usano dispositivi con questa intelligenza. E' ovvia poi che, se il device non è così intelligente, se i vari dispositivi sono molto vicini tra loro e si sommano tutte le sfighe possibili, i disturbi ci possono essere eccome.
E' tipico il caso della WiFi, gli access point prevedono tutti questi controlli per poter coesistere tranquillamente. Poi c'è sempre il vicino che copre il segnale del tuo AP e ti tocca scegliere un altro canale a mano.
__________________
Guido
------
www.guiott.com
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 30-07-2012, 06.52.02
thepirat thepirat non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 22-10-2007
Residenza: PERUGIA
Messaggi: 3
Potenza reputazione: 0
thepirat E' per ora ancora un mistero
Predefinito

posto riposta inviata in altro lido...per chi non segue entrambi i forum...

Ciao Guido, intanto grazie per la risposta...per quanto riguarda le teconologie anti interferenze da te menzionate, sai dirmi per caso se vengono applicate anche alle comunicazioni GSM, quindi su banda 900MHz?
Inoltre, sai se gli xbee pro 900 supportano questi sistemi anti-interferenza? Io ho dato una rapida occhiata ai datasheet ma non mi sembra di aver trovato nulla che li menzionasse...
Grazie a tutti!!!


ps...ovviamente, si sta parlando sempre di teoria...
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 30-07-2012, 08.27.33
L'avatar di guiott
guiott guiott non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 23-04-2004
Residenza: Roma
Età : 63
Messaggi: 1,418
Potenza reputazione: 336
guiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua fama
Invia un messaggio via AIM a guiott Invia un messaggio via MSN a guiott Invia un messaggio via Yahoo a guiott Send a message via Skype™ to guiott
Predefinito

Il protocollo GSM è abbastanza complesso, ad esempio il terminale mobile riceve delle informazioni sul livello del segnale ricevuto dalla stazione fissa in modo da adattare la potenza di trasmissione al minimo indispensabile per diminuire consumi e interferenze. Funziona in TDM (Time Division Multiplexing) sullo stesso canale con gli altri terminali mobili. Quindi penso proprio che abbia dei sistemi per cercare il canale meno disturbato.

Per quanto riguarda gli XBee non lo so.
__________________
Guido
------
www.guiott.com
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 04-08-2012, 14.12.47
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 42
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 86
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Ciao,
anch'io ri-posto qui e aggiungo qualche considerazione.
Possiedo 3 XBee-PRO® 900/DigiMesh™ 900 RF Modules che faccio girare con altrettanti Arduino in modalità API. Se pensi di adottare questi dispositivi attratto dal range di 1.8 miles / 3 km riportato su datasheet allora sappi che è raggiungibile solo con antenne direzionali ad alto guadagno.
Io con delle normali antennine omnidirezionali copro al massimo 120 metri all'aperto.
Straordinaria la modalità API con Arduino.

Giusto per dare un'idea, questi sono i prototipi che ho sviluppato per i test http://forum.roboitalia.com/picture....9&pictureid=83

Utilizzo il protocollo Digimesh (già precaricato da fabbrica) ed è efficacissimo l'utilizzo dinamico di un altro dispositivo nel mezzo come repeater. Se utilizzi un rover in movimento gli switch tra i vari repeater sono molto rapidi, durante il cambio ti becchi solo qualche errorino che gestirai via software.

Mi sono appena arrivati 3 potenti XTend® che spero di riuscire a testare entro un mesetto
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 08-08-2012, 17.14.47
thepirat thepirat non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 22-10-2007
Residenza: PERUGIA
Messaggi: 3
Potenza reputazione: 0
thepirat E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da aldofad Visualizza messaggio
Ciao,
anch'io ri-posto qui e aggiungo qualche considerazione.
Possiedo 3 XBee-PRO® 900/DigiMesh™ 900 RF Modules che faccio girare con altrettanti Arduino in modalità API. Se pensi di adottare questi dispositivi attratto dal range di 1.8 miles / 3 km riportato su datasheet allora sappi che è raggiungibile solo con antenne direzionali ad alto guadagno.
Io con delle normali antennine omnidirezionali copro al massimo 120 metri all'aperto.
Straordinaria la modalità API con Arduino.

Giusto per dare un'idea, questi sono i prototipi che ho sviluppato per i test http://forum.roboitalia.com/picture....9&pictureid=83

Utilizzo il protocollo Digimesh (già precaricato da fabbrica) ed è efficacissimo l'utilizzo dinamico di un altro dispositivo nel mezzo come repeater. Se utilizzi un rover in movimento gli switch tra i vari repeater sono molto rapidi, durante il cambio ti becchi solo qualche errorino che gestirai via software.

Mi sono appena arrivati 3 potenti XTend® che spero di riuscire a testare entro un mesetto
riposto risposta da altro lido...

Ok, grazie delle info...avendoli usati con costanza, sai dirmi se questi moduli (xbee 900), utilizzando i 900MHz come banda di frequenze, sono soggette ad interferenze dalle reti GSM?? Ti è mai capitato di riscontrare problemi di questo tipo durante il loro utilizzo??

Grazie mille!!

ps...che antenne sono quelle che hai usato nel prototipo in foto allegata?? Dove le hai prese?? grazie ancora...
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 12-08-2012, 06.27.36
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 42
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 86
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Al lato pratico non ho mai rilevato differenze nella qualita' della comunicazione nell'utilizzo in campagna o in citta', quindi con piu' interferenze nei 900MHz.
Le antennine le trovi in un buon negozio di elettronica, oppure su RS ne trovi finche' vuoi
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Rete mesh: XBee 1 Pro Digimesh o XBee 2 Pro aldofad Elettronica 0 18-06-2012 09.14.24
Chiarimenti xBee e reti di grandi dimensioni GianfrancoPa Forum generale 13 18-11-2010 13.31.56
che programma si usa per le reti neurali? varadero91 Informatica 14 07-07-2009 09.52.44
RETI WI- FI ivan221 Elettronica 2 08-07-2004 09.57.44
Reti neurali MarkNitro Forum generale 4 04-03-2003 19.45.00


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 11.04.13.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB