spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Progetti di Robot > Progettazione

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalitŗ† visualizzazioe
  #1  
Vecchio 23-07-2003, 09.48.10
Tex Willer Tex Willer non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 19-07-2003
Messaggi: 26
Potenza reputazione: 0
Tex Willer E' per ora ancora un mistero
Predefinito Robot Esapode

Ciao a tutti,
dopo aver visto + o - tutto il sito ho notato l'assenza di riferimenti a robot esapodi. Per me robot-spider a sei zampe sono molto + belli di quelli su ruote, ma com'è qui nessuno ne parla???
Fatemi sapè....io ci sto lavorando su un esapode!
__________________
Il sogno è l\'inizio del progresso....l\'illusione è la fine del sogno.
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 23-07-2003, 14.16.29
L'avatar di Vegekou
Vegekou Vegekou non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 24-06-2002
Residenza: Roma
Etŗ†: 32
Messaggi: 1,196
Potenza reputazione: 197
Vegekou La sua reputazione Ť oltre la sua famaVegekou La sua reputazione Ť oltre la sua famaVegekou La sua reputazione Ť oltre la sua famaVegekou La sua reputazione Ť oltre la sua famaVegekou La sua reputazione Ť oltre la sua famaVegekou La sua reputazione Ť oltre la sua fama
Predefinito

Non credo che tu sia l'unico... c'è anche Jedisoft ed altri che hanno un robot esapode.
MA visto che non hanno mai messo post nel sito direi che non hanno avuto mai problemi.
Se hai problemi prova ad esporli, magari ti sanno aiutare :wink:
__________________
Officine robotiche - ~VeGeKoU~ - RšφFǽλłờ - OR2014
Webmaster di: { minisumo.net } - { soloingegneria.com }
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 23-07-2003, 16.08.09
L'avatar di ST80
ST80 ST80 non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 02-06-2002
Residenza: Reggio Calabria
Etŗ†: 39
Messaggi: 90
Potenza reputazione: 73
ST80 E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a ST80
Predefinito Si Tratta di Meccanica

Il fatto che gli esapodi sia pi√Ļ belli di quelli a ruote potrei pure essere daccordo ma i calcoli meccanici per l'esapode per quel che so sono pi√Ļ complessi io personalmente avevo iniziato con un esapode ma poi ho puntato alle ruote per iniziare forse dopo se ne pu√≤ parlare ma per iniziare forse e meglio fare le cose per gradi, ciao
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 24-07-2003, 11.37.36
Tex Willer Tex Willer non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 19-07-2003
Messaggi: 26
Potenza reputazione: 0
Tex Willer E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Fare le cose per gradi è l'unico modo per fare le cose sennò --> gran kasino e niente di fatto!

Io mi sono orientato su un esapode perchè mi interessava di + sia dal punto di vista meccanico che di programmazione.

Se va tutto secondo i piani l'unica grande difficolt√* sar√* realizzare il taglio delle parti del telaio dato ke non dispongo di laser n√® ho voglia di spendere una barca di soldi x un taglio al laser.

A livello software la faccenda non è complessa...è tutto un gioco di taratura dei servo...il codice non è difficile se si conosce bene il linguaggio.
Io resto col pbasic che per un lavoro tale funziona egregiamente...poi se mi gira cambio e provo ad implementare un algoritmo + complesso di navigazione magari con la possibilit√* di un limitato appendimento dagli errori (e anche la cosa non √® ultra complessa...si tratta di lavorare con stringhe di dati, e memorizzazione dello stato dei sensori per un riferimento futuro)
__________________
Il sogno è l\'inizio del progresso....l\'illusione è la fine del sogno.
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 24-07-2003, 18.28.27
illonghi illonghi non è collegato
Moderator
 
Data registrazione: 24-05-2002
Residenza: Milano - Brugherio
Messaggi: 341
Potenza reputazione: 79
illonghi E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a illonghi
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da Tex Willer
Se va tutto secondo i piani l'unica grande difficolt√* sar√* realizzare il taglio delle parti del telaio ....
... la faccenda non è complessa...è tutto un gioco di taratura dei servo ...
Sono d'accordo con te 8) in quanto mi √® capitato sotto mano un robot del genere e ho constatato che non ci sono particolari difficolt√* nella realizzazione.
La parte pi√Ļ lunga e complessa mi √® sembrata proprio la taratura dei servi. Tra l'altro a "complicare" le cose (diciamo cos√¨) i movimenti erano gestiti da telecomando.
__________________
Gabriele
http://www.competirobot.it/
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 26-07-2003, 18.39.31
Aslan Aslan non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 25-07-2003
Residenza: Firenze
Messaggi: 11
Potenza reputazione: 0
Aslan E' per ora ancora un mistero
Predefinito Progetto Esapode!

Perchè usare il laser per il taglio dei pezzi?, usando un pannello di compensato da 1 mm puoi tagliarlo facilmente ed è molto resistente.
Il taglio laser lo hanno solo le grandi industri, il taglio della lamiera viene fatto in altri modi. Se vuoi fare ii pezzi in lamiera, ci vuole molto tempo e pazienza, quindi sega elettreica e frese da trapano/lime!

il progetto ha a che fare con le foto dell'esaopode nella galleria?
__________________
Aslan
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 26-07-2003, 19.38.21
Tex Willer Tex Willer non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 19-07-2003
Messaggi: 26
Potenza reputazione: 0
Tex Willer E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Pannello di compensato da quanto?? 8O 8O 8O 8O
Ehm, a parte il fatto che non so dove si trovi un pannello di compensato da 1mm (forse neanche l'impiallacciatura dei mobili è kosì fina) ma cmq un telaio di compensato da 1mm si regge a mala pena da solo e con mezzo chilo in vinavil etc.....prova a usare delle viti su un mm di spessore.....
I telai in genere si fanno o in lega d'alluminio o in pvc/policarbonato/lexan.

Per esempio il lexan viene venduto in pannelli da 3mm (ovviamente anche altri spessori) ed è molto robusto...viene usato nei vetri antiproiettile...

Il progetto è concettualmente simile a quello della gallery ma impiega 12 servo anzichè 18 e tutta l'elettronica è diversa.

Bye Bye
__________________
Il sogno è l\'inizio del progresso....l\'illusione è la fine del sogno.
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 26-07-2003, 20.29.49
Aslan Aslan non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 25-07-2003
Residenza: Firenze
Messaggi: 11
Potenza reputazione: 0
Aslan E' per ora ancora un mistero
Predefinito materiale

il pannello di compensato lo trovi ad un qualsiasi negozio di modellismo, e a mio avviso abbastanza resistente, altrimenti prendi il compensato da 3mm.
Poi secondo me √® pi√Ļ facile da tagliare, e modellare, certamente in via temporanea se prorpio vuoi vedere prima se funziona e poi realizzare il modello finale!
__________________
Aslan
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 26-07-2003, 20.35.56
Tex Willer Tex Willer non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 19-07-2003
Messaggi: 26
Potenza reputazione: 0
Tex Willer E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Guarda che il compensato da 1mm può servire giusto per fare il collage...tu mettiti su un foglio di compensato 1mm un servomotore e vedrai il foglio piegarsi....fai la prova.
Comunque per realizzare modelli prima del telaio vero e proprio io mi trovo megli ad usare il cad, photoshop e cartone...cartone semplice delle scatole da imballaggi...lo tagli kon nulla, lo incolli come vuoi e ti d√* lidea delle proporzioni e della posizione dei vari componenti
__________________
Il sogno è l\'inizio del progresso....l\'illusione è la fine del sogno.
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 28-07-2003, 14.08.59
L'avatar di ST80
ST80 ST80 non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 02-06-2002
Residenza: Reggio Calabria
Etŗ†: 39
Messaggi: 90
Potenza reputazione: 73
ST80 E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a ST80
Predefinito Unica soluzione a tutti i vostri problemi

Il Multistrato, sono dei fogli uno sopra l'altro pressati, si trovano in vari spessori, io ho scelto da 1 cm (si proprio un centimetro) sono facili da sagomare un semplice seghetto alternativo (anche quelli che si trovano nelle bancarelle dei cinesi) e sono molto ma molto resistenti provate a dare un pugno e vedere se vi rompete la mano o spezzate il legno, se volete altri chiarimenti fatemi sapere, ciao
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalitŗ† visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code Ť Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] Ť Attivato
Il codice HTML Ť Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Zampe autoadattanti passive per robot esapode breakluca Meccanica e materiali 2 06-10-2009 09.34.15
Esapode CNC networm CNC e Robotica Cartesiana 5 20-10-2008 01.14.50
movimento esapode erpino Forum generale 6 01-04-2008 18.57.31
AttyTheWalker, robot esapode realizzato tefsom Progettazione 5 21-10-2004 21.03.17
Proposta di progetto Robot Esapode Tex Willer Progettazione 0 24-07-2003 12.08.21


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 11.03.00.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB