spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Progetti di Robot > CNC e Robotica Cartesiana

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 25-09-2016, 14.29.22
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 44
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 331
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito Micro-CNC generica con Laser.

Ciao a tutti, riallacciandomi alla discussione off-topic del Mosfet che si è trasformata in una voglia di micro-CNC per scopi tutt'altro che professionali, volevo buttare giu un po di pensieri riguardo appunto la raccolta di alcune informazioni che potrebbero servirmi allo scopo.


Sono partito da idee confuse per concretizzarmi su un qualcosa del genere:




Come detto nulla di professionale ma più che altro la voglia di "smanettare" con queste belle meccaniche, incluse nei lettori CD/DVD, che spesso rimangono nel cassetto o addirittura buttati per evidente obsolescenza.

Quindi:
punto ZERO ----> dovrebbe essere un engraver e non un cutting.

punto PRIMO ----> voglia di DIY.

Punto SECONDO ---> dare un significato all'opera cercando di utilizzarlo come "disegnatore" su più superfici possibili (legno, plexy, carta ecc).

punto TERZO ---> mantenermi ad un livello di complessità dato dal rapporto prezzo/prestazioni a favore del primo elemento(€€).

Ho seguito con interesse i vostri consigli e ho riletto le discussioni precedenti.

Riposto il calcolo che mi ero fatto così da averlo sott'occhio in questa discussione riguardo uno stepper solitamente presente come trascinatore nei lettori DVD:

Citazione:



comunque qui parliamo di dimensioni da gioielleria e proprio per questo volevo porre la questione da un altro punto di vista ovvero la precisione di questi stepper può essere paragonata o addirittura migliore di alcuni stepper montati in cnc di livello economico?


da alcune ricerche ho visto che su queste meccaniche per DVD siamo a circa 0,2 mm per passo, cioè:

50mm di madrevite / 12 filettature = 4,16 mm/rev
angolo di passo 18 ( dal datasheet )
360 / 18 = 20 passi/rev
4,16 / 20 = 0,2 mm/passo


Come lo vedete come parametro rispetto alla vostra CNC, tanto per avere dei riferimenti??
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------

Ultima modifica di landyandy : 25-09-2016 alle ore 15.12.41
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 25-09-2016, 15.10.29
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 44
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 331
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Questo è il video della mini-CNC all'opera

https://www.youtube.com/watch?v=FjLvPvITL7I

...ed è proprio quello che piacerebbe a me ma..........

Vedo che manca un asse Z quindi per poter variare la potenza e il fuoco relativa al pezzo da lavorare, come si fa??

Molto banalmente per la prima questione, ho pensato che il Laser, essendo di tipo a semiconduttore, è regolato dalle leggi di un qualunque diodo LED e quindi avendo come limite il valore di corrente AMR, mi basta regolare dal MAX verso il MIN il valore appunto di corrente, per poter agire su materiali diversi.

ma se diminuisco la potenza del laser, il fuoco va anche ritoccato??
cioè, debbo agire manualmente sulla ghiera di regolazione del Laser??

Sto valutando se inserire o meno il terzo asse.

Qui Aldo mi può aiutare sicuramente, bloccando sul nascere la voglia di lavorare sull'alluminio in quanto credo che sia necessario una potenza ben maggiore di qualche Watt.

Ma per il plexy, il legno, la carta?




Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 25-09-2016, 15.54.06
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 44
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 331
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Aggiungo un manuale in cui sono consigliate diversi metodi di lavorazione con il Laser rispetto i più comuni materiali.

ATTENZIONE!!! perché questo manuale è di proprietà della TrotecLaser e quindi molte considerazioni sono fatte per il loro tipo di macchine ma da pagina 11 in poi, molti consigli sono generici e mi sento di doverli "memorizzare" per future consultazioni.


https://www.troteclaser.com/fileadmi...lincisione.pdf

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Altre info di utilità generale per la scelta del tipo di Laser
fonte: http://www.expostampa.it/novita/A-TU...raph-Creative/


Citazione:
Come funziona il laser
>cut
>cut
La potenza di un laser si misura in Watt e, al fine di avere un parametro comprensivo anche della effettiva capacità di lavorazione si fornisce il minimo diametro a cui è focalizzato il fascio (lo spot). Ad esempio, un laser da 25 W focalizzato in uno spot da 0,1 mm è 4 volte più efficiente, dal punto di vista del rendimento sul materiale, dello stesso se fosse focalizzato in un punto spot da 0,2mm


Pulsato o continuo
II raggio può essere pulsato o continuo. Le pulsazioni sono rapidissime emissioni di luce. I laser pulsati vengono generalmente usati per l'incisione. In alcuni sistemi sofisticati esiste la possibilità di determinare la frequenza delle pulsazioni che vengono misurate in Hertz. Dipendenti dal diametro dello spot, oltre che dalla massima pulsazione del laser e velocità della macchina sono invece i DPI "Dot Per Inch" (punto per pollice), ovvero il numero di impulsi prodotti nella misura di un pollice (25.4 mm). Altri laser invece sono a raggio continuo e vengono utilizzati per il taglio e la traforatura. Un sistema perfezionato deve essere in grado di offrire entrambe queste opzioni.

Il sistema di spostamento
II sistema di spostamento del raggio laser è un'altra caratteristica molto importante ed è generalmente di 3 tipi: raster, vettoriale o galvanometrico. Il primo metodo soprannominato raster, da noi tradotto in retino, provoca uno spostamento longitudinale del raggio. L'immagine viene creata da una trama di punti positivi e negativi (simile a un'immagine TV), dove i punti positivi corrispondono a un'emissione laser, mentre quelli negativi corrispondono a un'inattività che lasciano la superficie intatta. Vettoriale è invece il sistema di spostamento simile a quello dei pantografi o dei plotter elettronici, con dei movimenti simultanei sugli assi X e Y, che creano dei vettori lineari. Il galvanometro è in pratica uno specchio molto sofisticato mosso da un motore elettrico, il quale con dei rapidissimi movimenti ne modifica l'orientamento. Per darvi un'idea, vi sarà capitato di riflettere su di una parete i raggi del sole con il quadrante dell'orologio da polso e di determinarne il movimento; il galvanometro si basa sullo stesso principio.



Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------

Ultima modifica di landyandy : 25-09-2016 alle ore 16.19.21
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 27-09-2016, 22.19.41
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 44
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 331
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Mi sono portato un po avanti con la questione e ho cominciato a dare un occhio alle meccaniche esistenti e soprattutto disponibili a prezzi contenuti su cui poi avrei costruito o comprato l'elettronica di contorno.

Ero comunque curioso di capire come distinguere una buona meccanica da una meno buona e se esistessero diversi tipi di trascinamenti e se si, quale scegliere allo scopo.

In questa fase è importante trovare una meccanica precisa soprattutto per l'asse X e Y, visto che in queste mini-CNC l'asse Z non mi sembra sia molto importante (ricerche in corso).

Tranne rari casi di custom, le meccaniche più usate sono tre.



Si parte da quelle più vecchie ed imprecise del lettore CD, che ha un trascinatore formato da una coppia motore DC + encoder.
In queste meccaniche, un intelligente sistema di frizione ed ingranaggi, comandato da un motore PWM, muove l'ottica sopra il disco.
La compensazione avviene grazie alla lente dell'ottica che deflette leggermente fino a centrare la traccia.

fonte



Nei lettori DVD, la questione cambia poco, in quanto le distanze tra le tracce diminuiscono di quasi la metà, (maggiore densità), e necessita di una precisione migliore, ma si possono comunque trovare ancora con meccaniche simili a quelle del CD oppure, quelle con ricerca traccia migliore, sostituiscono il motore DC con uno stepper ma montato su una struttura dove generalmente vi è una vite madre di circa 12 - 17 filettature utili.





Nel Blu Ray le cose cambiano di molto visto che la densità di traccia è 1/5 di quella del CD e quindi le precisioni sono comunque molto migliorate.

Si prende la meccanica evoluta di un DVD formata da uno stepper e si aggiungono delle rifinute come per esempio, l'uso di una vite madre di maggiore risoluzione, 21-25 filettature oppure la trasmissione tra albero e laser è formata da due bracci che assicurano una tolleranza all'errore molto minore.





Ovviamente la mia scelta si è focalizzata verso l'ultimo elemento e il prossimo step sarà capire, (una volta in mano), quanta massa potrà trascinare questa meccanica, così da trovare un bilanciamento con il Laser che dovrò montarci.




Bye
Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 28-09-2016, 11.27.45
L'avatar di marnic
marnic marnic non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 24-05-2002
Residenza: Monselice (PD)
Età : 57
Messaggi: 5,458
Potenza reputazione: 421
marnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da landyandy Visualizza messaggio
Vedo che manca un asse Z quindi per poter variare la potenza e il fuoco relativa al pezzo da lavorare, come si fa??
ma se diminuisco la potenza del laser, il fuoco va anche ritoccato??
cioè, debbo agire manualmente sulla ghiera di regolazione del Laser??
Ma per il plexy, il legno, la carta?
1) si modula il laser con un segnale tipo PWM o come in alcuni sw PFR che anzichè cambiare il duty (PWM) varia la frequenza con cui si ripete lo stesso impulso
2)No, il fuoco è legato all'ottica non alla potenza (che comunque non varia molto, è sempre un on/off)
3)Di conseguenza no
4)Per i materiali.... dipenda dalla lunghezza d'onda, i vari materiali assorbono diversamente i vari colori e quindi assorbendo potenza... si bruciano. Il plexi trasparente.... è trasparente e bruci sotto, tra carta nera e carta bianca c'è un rapporto di tempi per tagliare di 1 a 10

Con un laser da DVD o BR devi avere pazienza e i tempi per bruciare sono un po' lunghi, una perfetta messa a fuoco, l'eliminazione dei fumi che si producono e lenti pulite e di buona qualità aiutano a non disperdere.
__________________
Marnic
Roboitalia Staff
www.fabbrimarco.com
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 29-09-2016, 10.27.32
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 42
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 86
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

perche' non cominciare da questo laser pantografo 40W su ebay? Ha quasi la stessa potenza del mio e te lo danno 'chiavi in mano' con sw e tutti gli accessori (pompa d'acqua', aspiratore, ....).
A quel prezzo quasi si compra solo il tubo laser
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 29-09-2016, 17.31.37
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 44
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 331
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Ma è TROOOPPPOOO PROFESSIONALE

Fai conto che io non ci devo fare assolutamente nulla se non vedere le meccaniche muoversi e poter dire che l'ho fatta IO

certo, qualche cuoricino e disegnuccio stiloso poi ce lo faccio.....giusto per prendermi qualche bacietto ma comunque resta un soprammobile tecnologico.


Marnic la questione del plexy non lo avrei immaginato.
è trasparente quindi devo collimare nel giusto modo.
Il laser credo che eliminerò quello originale in favore di un modello tipo il tuo da max 1W.

Stasera controllo i pesi per vedere quale è supportato dalla meccanica.



GRAZIE RAGAZZI!!!!



Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 29-09-2016, 17.58.04
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 42
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 86
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Ci sarebbe sempre la useless box...

Salutone
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 29-09-2016, 18.41.00
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 42
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 86
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da marnic Visualizza messaggio
Il plexi trasparente.... è trasparente e bruci sotto
Sicuramente se lo dici tu, è così e non lo metto in dubbio per la lunghezza d'onda del tuo laser. Per il mio a CO2 la trasparenza vale solo per materiali speciali tipo il seleniuro di zinco (ZnSe) con cui sono appunto fatte le lenti. Pertanto il plexiglass mi si scioglie come burro.
Poi provo il laser sul vetro, non l'ho mai fatto.
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 29-09-2016, 20.09.01
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 44
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 331
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da aldofad Visualizza messaggio
Ci sarebbe sempre la useless box...
Salutone
NO!!! fermo, questo è un progetto secondo me bellissimo.

Il mio appartiene più alla categoria delle useless things ovvero idee che hanno un potenziale ma bisogna .......................................cercarlo !!


















Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Laser CO2 su CNC aldofad CNC e Robotica Cartesiana 6 04-07-2016 20.30.01
Supervisionare un micro Frengo75 Informatica 3 26-07-2012 10.32.58
Micro per iniziare sm@rt E. Digitale 4 12-03-2008 16.03.06
laser Napster I-Droid 01 7 17-11-2007 07.44.13
Laser matteo87 Elettronica 11 09-08-2005 14.19.53


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 23.12.57.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB