spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Competizioni robotiche > Robot Explorer

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalitŗ† visualizzazioe
  #1  
Vecchio 23-01-2006, 18.17.12
L'avatar di swisusto
swisusto swisusto non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 23-01-2006
Residenza: Varese
Etŗ†: 43
Messaggi: 41
Potenza reputazione: 62
swisusto E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a swisusto
Predefinito :: Progetto Misteria ::

Ciao a tutti ...
Che emozione ... il mio primo 3d ... in una nuova sezione ...
Allora il progetto che vorrei iniziare riguarda per l'appunto un explorer abbastanza casalingo ... qui poster√≤ le foto del progetto e tutte le fasi di lavorazione ... per la componentistica sar√* basato da due schede separate controllate da 2 micro 16F84 (una sar√* dedicata all'analisi del territorio , l'altra utilizzata per il controllo dei movimenti ) ... vi spiego la mia scelta nel non usare schede di controllo pre-confezionate : sono un appassionato di elettronica dalla tenera et√* di 8 anni quando ho smontato per la prima volta il videoregistratore di casa (dovevate vedere la faccia dei miei) ... quindi nulla di gia pronto TUTTO da fare a manina
__________________
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 23-01-2006, 18.23.06
L'avatar di swisusto
swisusto swisusto non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 23-01-2006
Residenza: Varese
Etŗ†: 43
Messaggi: 41
Potenza reputazione: 62
swisusto E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a swisusto
Predefinito

... per il progetto user√≤ un software abbastanza semplice e gratuito si chiama SketchUP ... se vi interessa vi posto il link per scaricarlo ... domani o addirittura sta sera posto le foto del telaio ... verr√* costruito o in alluminio o in plexy da 5 mm dipende da quanto lavoro prevede e da quante lame del Dremel dovr√≤ usare ... anche se penso utilizzer√≤ la seconda scelta ... sar√* strutturato su tre livelli separati: meccanica ,sensori ed elettronica ... come misure sar√* lungo 30 cm x 13 alto circa 10 .... a voi per i consigli e i suggerimenti
__________________
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 23-01-2006, 19.24.45
nonno_62 nonno_62 non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 25-11-2005
Residenza: sardegna
Etŗ†: 70
Messaggi: 572
Potenza reputazione: 85
nonno_62 E' un faro della comunitŗ
Predefinito

Decisamente due pic 16f84 per quello che vuoi fare sono non vanno bene. vai su qualcosa di pi√Ļ sostansioso.

Ciao Nonno
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 23-01-2006, 19.52.41
L'avatar di swisusto
swisusto swisusto non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 23-01-2006
Residenza: Varese
Etŗ†: 43
Messaggi: 41
Potenza reputazione: 62
swisusto E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a swisusto
Predefinito

... un 16f877 potrebbe andare ... ??
__________________
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 23-01-2006, 21.32.08
nonno_62 nonno_62 non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 25-11-2005
Residenza: sardegna
Etŗ†: 70
Messaggi: 572
Potenza reputazione: 85
nonno_62 E' un faro della comunitŗ
Predefinito

Decisamente è migliore del precedente.

Ci sono due ordini di problemi, il primo riguarda la velocit√* l'84 gira a 4 mega mentre l'altro va fino a 20, poi il numero di porte, 13 sembrano tante quando si comincia a progettare, poi per√≤ l'appetito viene mangiando e presto ti ritrovi ad accorgerti che le porte sono poche per tutte le idee che ti vengono.

Io sto lavorando con un 16f628, 4 uscite per i motori, i2c e rs232 per altre 4 porte, 2 per encoder e 2 per i baffi ..... e le porte sono finite. Poi se vuoi aggiungere infrarossi, accelerometri, busasole etc. dove li colleghi? Lavorando con un pic master e dei pic satelliti ci si complica di molto la vita.

Per la velocit√*, in effetti anche con 4 milioni di operazioni al secondo si fanno molte cose ..... ma se si va su calcoli e su task con tempistiche molto strette, anche i 20 mega a detta di qualcuno sono pochi, vedi ad esempio gestione di PID, calcolo di angoli seni coseni etc....

Mentre lavoro sul software del 628 del primo progetto sto gia progettando un'altra scheda con 16f876 che come l'877 √® sostituibile con la serie 18fXX20 per 40 mhz di velocita e tante isturzioni in pi√Ļ. Ho scelto il 876 e non l'877 che ha una decina di porte in pi√Ļ, perch√® facendomi i PCB in proprio mi viene un p√≤ male operare con un pic da 40 piedini.

Ciao Nonno

Ultima modifica di nonno_62 : 23-01-2006 alle ore 21.45.09
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 23-01-2006, 21.39.49
L'avatar di sergio_camici
sergio_camici sergio_camici non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 24-05-2002
Residenza: Binasco (MI)
Etŗ†: 56
Messaggi: 2,665
Potenza reputazione: 307
sergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua famasergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua famasergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua famasergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua famasergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua famasergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua famasergio_camici La sua reputazione Ť oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da swsusto
... un 16f877 potrebbe andare ... ??
Io andrei direttamente sulla serie 18F

C'e' il compilatore C free.
Hanno tanta memoria
Vanno a 40mHz con un quarzo da 10.
etc..
__________________
ciao
Sergio
---
Hai deciso di costruire un robot? Bene...
Cominciamo dalle brutte notizie: non e' facile...
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 24-01-2006, 16.27.23
L'avatar di R2D2
R2D2 R2D2 non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 05-12-2002
Residenza: Milano - Corsico
Messaggi: 746
Potenza reputazione: 88
R2D2 E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Io voglio fare un viaggio. Dove non lo so ancora ma se prendo una ferrari è diffiicle che mi sbagli.

E no! Non funziona così.

Non mi stancherò mai di dirlo: prima di mettere mano alla lima bisogna lavorare di matita.

Prima di decidere cosa comprare bisogna avere le idee chiare di cosa vogliamo fare e di cosa abbiamo bisogno.

Un progetto che nasce in maniera approssimativa nella migliore delle ipostesi non potr√* che avere un risultato approssimativo. Credimi, spesso non ha risultato.


Hai parlato di explorer che gira per casa ? Allora prova a pensare a che tipo di terreno incontrer√*, che tipo di ostacoli dovr√* essere in grado di evitare, etc.etc.

Una volta che hai risposto a tutte queste domande avrai trovato i requisiti che dovr√* avere il tuo robot.

Da lì potrai scegliere, con cognizione di causa, i componenti migliori.

Bye
__________________
Ricorda che :
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 24-01-2006, 18.31.01
L'avatar di swisusto
swisusto swisusto non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 23-01-2006
Residenza: Varese
Etŗ†: 43
Messaggi: 41
Potenza reputazione: 62
swisusto E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a swisusto
Predefinito

... c'√® da dire che il progetto iniziale prevedeva operazioni limitate a un solo f84 ... ma mi sembrava "trooooppo limitato " quindi mi era venuta l'idea di usare due f84 uno che gestiva i movimenti e l'altro che gestiva i sensori , giusto per complicarmi un po la vita ... e ora mi rendo conto di aver fatto dei calcoli mentali un po troppo restrittivi ... in effetti un explorer deve, come prerogativa principale, sapersi gestire in ogni tipo di difficolt√* ... grazie per avermelo fatto notare
__________________
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 24-01-2006, 18.55.43
L'avatar di swisusto
swisusto swisusto non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 23-01-2006
Residenza: Varese
Etŗ†: 43
Messaggi: 41
Potenza reputazione: 62
swisusto E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a swisusto
Predefinito


questa è la base definitiva del robot , ho calcolato tutti i punti critici e i vari posizionamenti dei sensori ...
__________________
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 25-01-2006, 00.37.03
nonno_62 nonno_62 non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 25-11-2005
Residenza: sardegna
Etŗ†: 70
Messaggi: 572
Potenza reputazione: 85
nonno_62 E' un faro della comunitŗ
Predefinito

Per evitare ostacoli ed evitare di riempire il bot di sensori conviene studiarlo di tipo circolare, comunque una figura inserita in un cerchio. Questo perchè quando giri se ruoti intorno al suo centro sei sicuro di non urtare nulla.

X R2D2
Beh √® vero che un progetto nasce dopo un'attenta analisi, anzi questo sarebbe proprio consigliato vivamente. Per√≤ spesso per chi comincia ci si prefige un risultato che appena ottenuto diventa un punto di partenza per altro. Del resto √® un hobby, se si prende da subito qualcosa di pi√Ļ sostanzioso di sicuro si potr√* riutilizzare altrimenti sar√* subito da sostituire e alla fine anche i costi saranno maggiori. E' anche vero che le esigenze cambiano e che un mostro di oggi pu√≤ non essere utile in un progetto di domani .....

Io comuinque rimango dell'idea di partire almeno con 876 o un 877 indipendentemente dal progetto che si fa.

Ciao Nonno
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalitŗ† visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code Ť Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] Ť Attivato
Il codice HTML Ť Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 00.15.06.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB