spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Arduino

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 10-05-2017, 12.23.37
tato1 tato1 non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 20-06-2010
Residenza: verbania
Messaggi: 11
Potenza reputazione: 0
tato1 E' per ora ancora un mistero
Predefinito Tosaerba autonomo con ardu rover.

Buona giornata a tutti. Nel lontano 2010 gli amici partecipanti a questo bel forum, mi hanno dato una mano a mettere insieme un Tagliaerba ibrido radiocomandato. L'ho messo alla frusta per 6 anni e devo ammettere che funziona a meraviglia.Se interessa posso fare qualche
video. Tuttavia l'idea fin dall'inizio era quella di costruire qualche cosa di autonomo utilizzando la tecnologia gps o similare. Siamo arrivati al dunque!!. Sono un ingegnere meccanico e, purtroppo, di elettronica capisco poco: potrei contare sul vostro aiuto per implementare passo dopo passo quanto necessario? Ho letto di ardurover! Non ho sufficienti competenze per provarci da solo: che ne pensate? A voi tutti un saluto ed un ringraziamento per quanto vorrete fare. Ciao
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 12-05-2017, 16.59.16
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 40
Messaggi: 923
Potenza reputazione: 77
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Nel tuo caso Ardurover ti permette di pianificare tragitti a griglia e con i dovuti sensori eviti gli ostacoli.

Non sono necessarie conoscenze particolari di elettronica se il tuo rover gia' funziona bene a radiocomando. Devi solo installare il Pixhawk, gps e sensori

La missione automatica e' bene che sia sorvegliata in modo da prendere controllo manuale se necessario, Ardupilot e' gia' disposto. A volte il gps impazzisce per disturbi vari o voluti dal provider, lo sanno bene gli hobbisti

I rasaerba automatizzati tuttavia funzionano a radioperimetro comunque per me e' fattibile quanto vuoi fare, certo non e' vendibile

Marnick e' esperto in materia

Ultima modifica di aldofad : 12-05-2017 alle ore 17.02.04
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 13-05-2017, 08.48.37
L'avatar di marnic
marnic marnic non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 24-05-2002
Residenza: Monselice (PD)
Età : 55
Messaggi: 5,456
Potenza reputazione: 413
marnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Stanno per essere pubblicate le IEC 60335-2-107 che impongono un recinto atto a contenere l'area di lavoro dei tosaerba autonomi, poi se lo fai per te, in casa tua e con responsabilità........
In tanti (io compreso) hanno provato ad usare il GPS con scarsi risultati, l'ambiente di lavoro, prato vicino ai muri di casa, alberi, recinzioni, siepi ecc. rende il dato GPS poco utilizzabile. Anche la compensazione/correzione attraverso una IMU è più complessa che non nei droni che, volando, hanno più gradi di libertà sulle manovre e i riferimenti di accelerometro e giroscopio sono più "morbidi" rispetto ad una passeggiata su qualche asperità.
In sostanza che io sappia solo Honda lo ha a bordo per il "taglio intelligente" ma viene regolarmente disabilitato dagli utenti, ti assicuro che a meno di non avere un biliardo perfetto funziona veramente male. Zucchetti monta un gps sul modello più grande ma lo usa solo per gestire le sottoaree (ad esempio: per oggi lavora in quella zona a nordest del prato) e per indirizzare il ritorno, in entrambi i casi con molti limiti non essendo in grado di risolvere o definire i "cul de sac".
Però......
Prova! magari a te riesce e come diceva Einstein: una cosa è impossibile fino a quando arriva uno che non lo sa e la realizza
__________________
Marnic
Roboitalia Staff
www.fabbrimarco.com
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Due chiacchere su un robot autonomo terrestre Philb Progettazione 3 08-03-2016 19.38.14
Alimentazione per sistema autonomo. Ziko E. Analogica 2 28-07-2011 17.45.53
aiuto progetto recinto tosaerba ivansat Elettronica 6 18-04-2009 09.59.16
Braccio Meccanico Autonomo rondi46 Elettronica 16 30-03-2009 12.46.13
Robot autonomo - Photovore spallanzani Robot BEAM 3 26-08-2004 07.14.36


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 03.10.27.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB