spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica > E. di Potenza

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 23-06-2007, 18.07.03
L'avatar di Spinnaker
Spinnaker Spinnaker non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 16-01-2006
Residenza: Pc & Pr
Età : 35
Messaggi: 52
Potenza reputazione: 58
Spinnaker E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via ICQ a Spinnaker
Predefinito Alimentazione servocomando e LM7805

Ciao a tutti,

volevo sottoporvi un problema che mi ha fatto nascere parecchie domande.
Ho una scheda alimentata da un pacco batterie da 7.2V regolati a 5V tramite un LM7805. Sulla scheda ho un microcontrollore che deve gestire due servocomandi R\C.
Se non sbaglio, il 7805 concede al massimo 1A di corrente e i servi possono arrivare ad assorbire circa 400mA di corrente, giusto?
Considerando l'assorbimento del microcontrollore, è rischioso collegare l'alimentazione dei servi sotto il 7805, vero?
Mentre la massima tensione in ingresso ad un servo dovrebbe essere 6V, quindi non posso collegarli direttamente al pacco batterie?

A questo punto sarebbe utile prevedere un doppio regolatore di tensione sulla scheda uno per la logica ed uno per i servi.

Cosa ne pensate?

Grazie, ciao.
__________________
"Questo business e' binario: o sei 1 o sei 0. O sei vivo o sei morto. Non esistono secondi classificati." Gary Winston - SYNAPSE
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 23-06-2007, 20.43.03
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 60
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 350
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da Spinnaker Visualizza messaggio
Se non sbaglio, il 7805 concede al massimo 1A di corrente e i servi possono arrivare ad assorbire circa 400mA di corrente, giusto?
Dipende dal modello, molti servi assorbono fino a 600-800 mA di spunto, i digitali poi arrivano facilmente ad oltre 2 A.

Citazione:
Considerando l'assorbimento del microcontrollore, è rischioso collegare l'alimentazione dei servi sotto il 7805, vero?
Se colleghi due servi su un 7805 il micro ti si resetta ogni volta che si muovono, devi collegarli ad un pacco batterie dedicato, l'ideale sono 4-5 celle NiCd.

Citazione:
Mentre la massima tensione in ingresso ad un servo dovrebbe essere 6V, quindi non posso collegarli direttamente al pacco batterie?
La tensione di 6 Volt è riferita al valore nominale di 5 celle NiCd, però quando queste sono cariche la tensione in realtà è 7 Volt, quindi puoi tranquillamente dare 7 volt stabilizzati ai servi, in questo modo ottieni le massime prestazioni.

Citazione:
A questo punto sarebbe utile prevedere un doppio regolatore di tensione sulla scheda uno per la logica ed uno per i servi.
Si ma se vuoi usare un regolatore per i servi questo deve essere in grado di fornire senza problemi almeno 2 A di picco, per dimensionarlo calcola sempre 1A per ogni servo analagico e 2A per ogni servo digitale.
__________________
Bye
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 23-06-2007, 20.48.02
nonno_62 nonno_62 non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 25-11-2005
Residenza: sardegna
Età : 69
Messaggi: 572
Potenza reputazione: 81
nonno_62 E' un faro della comunità
Predefinito

Io penso che risolvi usando un pacco batterie da 6 volt per i servi e uno da 7,2 per l'elettronica.

Comunque guardati anche i regolatori low dropout tipo il lm 2940

Ciao Nonno
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 25-06-2007, 10.41.31
L'avatar di Spinnaker
Spinnaker Spinnaker non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 16-01-2006
Residenza: Pc & Pr
Età : 35
Messaggi: 52
Potenza reputazione: 58
Spinnaker E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via ICQ a Spinnaker
Predefinito

Eh però non pensavo assorbissero così tanto.
Grazie mille delle informazioni.

Ciao.
__________________
"Questo business e' binario: o sei 1 o sei 0. O sei vivo o sei morto. Non esistono secondi classificati." Gary Winston - SYNAPSE
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 25-06-2007, 16.57.20
nonno_62 nonno_62 non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 25-11-2005
Residenza: sardegna
Età : 69
Messaggi: 572
Potenza reputazione: 81
nonno_62 E' un faro della comunità
Predefinito

Scusate per la ripetizione, credoperò che abbiamo risposto quasi contemporaneamente

Saluti Nonno
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 07-07-2007, 10.50.02
bernie bernie non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 24-07-2003
Messaggi: 628
Potenza reputazione: 81
bernie E' sulla buona strada
Predefinito

Quindi un servo digitale puo' assorbire cosi' tanto !?!?!?!?
Questo puo essere uno dei motivi per cui non riuscivo a muovere 4 servo digitali collegati ad un alimentatore da 5A ?????
Per quanto riguarda i segnali da inviare ai servo , se ho capito bene mi basta mandare un impulso da 1ms una volta ed il servo dovrebbe muoversi a fine corsa da un lato e se mando un impulso di 2 ms si muove dalla parte opposta, corretto ???Non ho bisogno di continuare a ripetere l'impulso ogni 20 ms come nei servo tradizionali , giusto ? Non ho capito il discorso della programmazione degli extracorsa, qualche idea ????
Aloha
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 07-07-2007, 11.21.05
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 60
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 350
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da bernie Visualizza messaggio
Quindi un servo digitale puo' assorbire cosi' tanto !?!?!?!?
Si, anche di più se sono servi ad elevata coppia, esempio pratico un superservo digitale per il collettivo di un elicottero, funzione che richiede molta coppia e velocità (= molta potenza), può avere picchi fino a 4-5 A.
Ovviamente non bisogna fare confusione tra picco di assorbimento, che dura pochi millisecondi, e assorbimento medio che è notevolmente minore.
Il picco di assorbimento si ha sempre quando il servo parte, anche se è senza alcun carico perchè in tutti i casi il motore parte da fermo e gli ingranaggi devono essere messi in movimento pertanto il motore inizialmente spinge al massimo, a meno che non venga limitato elettronicamente, pertanto si ha l'assobimento massimo, lo stesso che si ha tenendo il servo fermo.

Citazione:
Questo puo essere uno dei motivi per cui non riuscivo a muovere 4 servo digitali collegati ad un alimentatore da 5A ?????
Si può essere, 4 servi digitali possono benissimo richiedere più di 5 A alla partenza e se l'alimentatore non ce la fa la tensione cala e il servo stesso resetta.

Citazione:
Per quanto riguarda i segnali da inviare ai servo , se ho capito bene mi basta mandare un impulso da 1ms una volta ed il servo dovrebbe muoversi a fine corsa da un lato e se mando un impulso di 2 ms si muove dalla parte opposta, corretto ???
Dipende da come è settato il servo, per motivi di sicurezza normalmente i servi digitale se non ricevono gli impulsi si disattivano, solitamente sono le riceventi RC digitali che provvedono a quello che viene chiamata fail safe fornendo dei comandi preprogrammati ai servi.
Non tutti i servi digitali sono programmabili, per farlo a seconda di marche e modelli occorre un programatore apposito, p.e. con Hitec, oppure un'interfaccia per il pc e il relativo software.
Agendo sui parametri dei servi digitali, se è previsto dal costruttore, solitamente è possibile attivare l'esecuzione del comando con singolo impulso, variare la corsa massima, di default +/-45°, cambiare la velocità massima di rotazione, modificare la dead band e altri parametri.

Citazione:
Non ho capito il discorso della programmazione degli extracorsa, qualche idea ????
Se per extracorsa intendi andare olte i classici +/- 45° basta variare l'impulso di comando, quasi tutti i servi arrivano fino a +/- 90°, impulso compreso tra 0.5 ms e 2.5 ms, prima di arrivare al fermo meccanico.
Per i servi digitali il discorso è diverso, quasi sempre sono programmati di default per fare solo +/- 50°, per aumentare la corsa serve il programmatore.
__________________
Bye
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 10-07-2009, 11.08.10
Alex2805 Alex2805 non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 28-08-2008
Residenza: Milano
Età : 29
Messaggi: 34
Potenza reputazione: 47
Alex2805 E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Alex2805 Send a message via Skype™ to Alex2805
Predefinito

ciao, scusate se tiro su di nuovo questa discussione di 2 anni fa ma ho un problema molto simile... ho un servo digitale e devo alimentarlo necessariamente tramite una batteria da 12V... ora, ho letto che quelli digitali possono assorbire anche più di 2A, e il 7805 può fornire al massimo 1A. ci sono soluzioni simili al 7805 che possono fare al caso mio? ho provato a cercare un po' dappertutto ma non trovo nulla
grazie

edit: ho trovato il lm200 che supporta fino a 2A... Può andare bene nel mio caso? Il servo che devo controllare è un dewil MG95BB che ha una coppia di circa 13Kg/cm a 4.8v.

edit nuovamente :P : ho trovato anche che esiste il lm323 che esce con 3A, questi direi che bastano, però costa tanto, sui 9 euro... oppure il 78s05 che ha 2A anche quello... son sulla strada giusta? devo alimentare solo un pic, quel servo e magari un led collegato al pic, niente di più...

Ultima modifica di Alex2805 : 10-07-2009 alle ore 14.30.41 Motivo: Trovate info aggiuntive...
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 10-07-2009, 17.51.26
gyppe gyppe non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 24-03-2009
Residenza: sardegna
Età : 39
Messaggi: 1,250
Potenza reputazione: 96
gyppe La sua reputazione è oltre la sua famagyppe La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Puoi usare un 78XX per stabilizzare e aggiungere un transistor che si occupi di erogare la corrente che ti serve, in questo modo puoi arrivare a qualunque potenza.
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 10-07-2009, 18.21.42
Alex2805 Alex2805 non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 28-08-2008
Residenza: Milano
Età : 29
Messaggi: 34
Potenza reputazione: 47
Alex2805 E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Alex2805 Send a message via Skype™ to Alex2805
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da gyppe Visualizza messaggio
Puoi usare un 78XX per stabilizzare e aggiungere un transistor che si occupi di erogare la corrente che ti serve, in questo modo puoi arrivare a qualunque potenza.
intendi qualcosa di simile a questo?
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Distanza cavo per servocomando aduri Elettronica 0 27-03-2012 11.24.49
pilotare mosfet con pwm di servocomando peppino E. di Potenza 3 16-02-2010 13.50.27
scheda dea agostini gestita dal telecomando per un servocomando..... nanni78 Costruisci e programma il tuo robot 1 31-01-2010 21.13.22
Controllo Servocomando pirata111 P. in C, C++ 1 29-10-2009 05.20.32
Controllo servocomando SilverMoon Elettronica 6 28-04-2006 06.35.02


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 17.47.04.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB