spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Meccanica e materiali

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #11  
Vecchio 17-07-2007, 17.15.58
crazy.scientist crazy.scientist non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 04-07-2007
Residenza: napoli
Messaggi: 59
Potenza reputazione: 52
crazy.scientist E' per ora ancora un mistero
Predefinito

wewe ho visto un po sul sito robot-italy e ho visto che i digitali costano il doppio pero' non ho capito una cosa: con i servi digitali si puo cambiare la velocità ma con un programmatore quindi non posso cambiare la velocità solo agendo sul servo attraverso il controllore?
le varie regolazioni si possono fare solo col programmatore o si possono cambiare durante il funzionamento del servo per fare andare il servo a varie velocita'?
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 17-07-2007, 17.41.04
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 60
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 350
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da crazy.scientist Visualizza messaggio
le varie regolazioni si possono fare solo col programmatore o si possono cambiare durante il funzionamento del servo per fare andare il servo a varie velocita'?
Dipende dai modelli di servi, quelli digitali a basso costo si programmano solo con l'apposito scatolotto, quelli buoni si possono anche programmare al volo tramite appositi protocolli.
Comunque i servi Hitec che vedi sul sito di Robot Italy sono quelli peggiori in assoluto sotto il profilo programmabilità, anche i modelli più costosi, dovresti andare su marche come KO propo o Robbe/Futaba, ma i costi sono altissimi.
In tutti i casi i normali servi digitali, tutti, hanno limitate possibilità di variazione dei parametri, dovresti andare sui smart servo di Dynamixel per avere un vero servomotore programmabile, ma sono decisamente grossi come dimensioni e nella mano, a meno che non fai quella di Golia, non ti ci entrano.
__________________
Bye
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 18-07-2007, 07.25.23
crazy.scientist crazy.scientist non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 04-07-2007
Residenza: napoli
Messaggi: 59
Potenza reputazione: 52
crazy.scientist E' per ora ancora un mistero
Predefinito

mmmm ho capito bhe vedro' mi sa che devo rinunciare alla regolazione della velocita'....bhe non fa niente tanto gia cosi' il proggetto e complesso
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 18-07-2007, 08.05.27
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 60
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 350
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da crazy.scientist Visualizza messaggio
mmmm ho capito bhe vedro' mi sa che devo rinunciare alla regolazione della velocita'....bhe non fa niente tanto gia cosi' il proggetto e complesso
Basta che compri un servo controller decente e il problema non si pone.
Per il tuo uso una buona soluzione, senza spendere tanto, è l'SSC32 che permette anche di regolare la velocità di movimento e dispone di un software, da comprare a parte, per realizzare sequenze di movimento in modo semplice ed intuitivo.

http://www.robot-italy.com/product_i...roducts_id/462
__________________
Bye
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 18-07-2007, 08.11.16
crazy.scientist crazy.scientist non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 04-07-2007
Residenza: napoli
Messaggi: 59
Potenza reputazione: 52
crazy.scientist E' per ora ancora un mistero
Predefinito

ah si e' fantastico fino a 32 servi piu' controllo di vari parametri come la velocita'
grazie con questo come elettronica non mi serve piu' niente a parte i sensori
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 16-05-2008, 21.01.18
L'avatar di ribellion
ribellion ribellion non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 05-01-2007
Residenza: London
Messaggi: 838
Potenza reputazione: 127
ribellion La sua reputazione è oltre la sua famaribellion La sua reputazione è oltre la sua famaribellion La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

dopo mesi e mesi mi sento di rimettere in piedi il thread sperando che possa tornare utile a qualcuno.

ha ragione astro a dire che i servi digitali hitec in fatto di programmazione non sono il massimo , ma anche tutti gli altri servo non lo sono propriamente. in pratica da quel che ho constatato ,anche con il miglior servo digitale la velocità può essere ridotta ma solo di pochi millisecondi in più nella rotazione.


da una settimana ormai frequento il forum di robosavvy in cerca di idee e mi sento di proporre un progetto.

openservo


http://www.openservo.com/


nonostante i parametri hardware dell'openservo rispecchino quelli degli hsr 8498 hb (quelli del robonova) montando anche loro a bordo un atmega 168 a 20 mhz di atmel e due integrati mosfet di potenza identici , la loro programmabilità e gestione tramite il bus 12c è a tutto tondo diciamo.

costruirli non è molto difficile. mi ci voglio cimentare anche io infatti.

nel tutorial dicono che è possibile tramite il protocollo 12c e la relativa scheda di interfaccia con il software open gestire la velocità , il grado di rotazione la protezione contro sovraccarico e surriscaldamento.

dateci un occhiata.
__________________
Zipporobotics : http://www.zipporobotics.com
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 17-05-2008, 06.40.29
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 60
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 350
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da ribellion Visualizza messaggio
in pratica da quel che ho constatato ,anche con il miglior servo digitale la velocità può essere ridotta ma solo di pochi millisecondi in più nella rotazione.
Sei fuori strada, i servi digitali permettono di variare la massima velocità di rotazione entro certi limiti, ma il controllo di velocità vero e proprio si fa tramite il comando PPM grazie al quale è possibile anche farli ruotare molto lentamente.

Citazione:
da una settimana ormai frequento il forum di robosavvy in cerca di idee e mi sento di proporre un progetto.
openservo
Al giorno d'oggi con meno di 50 Euro ti compri un servo AX12+ che dal punto di vista meccanico è idoneo per i carichi che deve reggere, fino a 16 kg*cm, possiede una miriade di parametri programmabili con i relativi feedback real time.
L'autocostruzione dell'open servo non pensare che costi di meno, quando ci metti la meccanica di un servo decente, diciamo come minimo un HS475, e il costo della schedina siamo li, per giunta non hai nessuna garanzia di funzionamento e le prestazioni non sono un gran che.
__________________
Bye
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 05-06-2008, 13.44.23
simo02 simo02 non è collegato
Nuovo robottaro
 
Data registrazione: 05-06-2008
Residenza: AL
Età : 30
Messaggi: 1
Potenza reputazione: 0
simo02 E' per ora ancora un mistero
Predefinito

io la velocità dei servi analogici ( HS422 della hitec) la controllo in questo modo...
i servi si muovono molto più lentamente permettendo al mio robot movimenti fluidi...

For pos = pos1 To pos2
Servo PORTD.3,pos
DelayMS 6

Next

dove pos1 è la posizione iniziale e pos2 e quella finale!



Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Regolazione velocità motore 7,2V - 9,6V xxiw Motori e azionamenti 1 08-09-2008 18.24.45
robot a 3 velocitÃ* gandaldf Forum generale 3 12-07-2005 10.59.56
Velocita' rinux Discussioni off-topic 8 29-08-2003 10.53.33
limitatore velocitÃ* robitennis Elettronica 3 14-10-2002 18.18.54


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 21.13.45.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB