spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica > E. di Potenza

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 27-06-2009, 23.45.58
Milton Milton non è collegato
Robottaro gold
 
Data registrazione: 27-03-2008
Residenza: Brescia
Età : 29
Messaggi: 104
Potenza reputazione: 47
Milton E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Milton
Predefinito 12 v -> 3,3 V

Ciao ragazzi,

ieri ho bruciato il convertitore da 5v a 3,3v della logica della fonera....

Facevo una cosa sbagliata e me ne sono sempre reso conto, speravo fosse meno delicato il ld1117al...
Avevo provato a regolare la tensione con un 7805, ma seppur dissipato scaldava troppo...

La fonera a 5V consuma circa 500 mA e un 7805 non regge perchè da circa 12 V a 5V... sono troppi...

Quindi collegato la fonera ad un pacco appena di batterie... 5,2 V direttamente... E Bum, dopo 2 mesi si è bruciato il regolatore interno da 5 v a 3,3....


Ora vi pongo il quesito... Come posso fare a trasformare un 12 V a 3,3 V ??? Oppure 5,2 V a 3,3 V ????

Grazie in anticipo,

ps escludo resistenze perchè il consumo non è lineare...
forse con un LM317 ???

Oppure idee ??? Il problema risiede nel grande divario che c'è sulla tensione, e la corrente non è pochissima se ci pensate... 500 mA...
Che sarebbe meglio dimensionare a 1 A per sicurezza, oppure 1,5 A in caso mettessi una fonera più esigente e dispendiosa di energia...

non è una cosa alla mia portata XD
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 28-06-2009, 01.56.39
flameman flameman non è collegato
Robottaro gold
 
Data registrazione: 01-06-2008
Residenza: milano
Messaggi: 167
Potenza reputazione: 47
flameman E' per ora ancora un mistero
Predefinito

dato che
* i moduli 78** portano Imax=1A (non i moduli serie L, 78L05, questi portano molto di meno, guarda il datasheet)
* la potenza dissipata da un modulo ha maggiorante superiore pari a (Vin-Vout) * Imax
* un modulo munito di buona alettatura + aria forzata puo' sensibilmente dissipare in aria l'energia termica che altrimenti finirebbe per distruggere le sue ginzioni

potresti anche pensare di frapporre + moduli 78** in linea

12V -> 9V, deltaV = [12-9]V=3V -> 3W da dissipare in aria
9V -> 5V, deltaV = [9-5]V=4V -> 4W da dissipare in aria
e poi smussi a 3.3V con un 317: 5V -> 3.3V, deltaV = [5-3.3]V=1.7W da dissipare in aria

potresti (e anzi faresti bene) aggingere dei transistor di potenza in configurazione bootstrap in parallelo ai moduli, in modo che il modulo fissi la tensione Vout e il transistor vi ignetti gran parte della corrente richiesta dal carico: puoi quindi usare transistor robbusti e ben alettati, in ogni caso riduci sensibilmente le correnti che circolano nei moduli


ma la cosa incontrovertibilmente migliore e' usare un modulo switching: andrebbe recuperato, per pochi euro, in qualche fiera

Ultima modifica di flameman : 28-06-2009 alle ore 02.10.14
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 28-06-2009, 10.34.46
Milton Milton non è collegato
Robottaro gold
 
Data registrazione: 27-03-2008
Residenza: Brescia
Età : 29
Messaggi: 104
Potenza reputazione: 47
Milton E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Milton
Predefinito

Mi dispiace ma tra una settimana ho l'esame XD quindi non posso aspettare una fiera....


Cmq mi pare assurdo buttare in aria 7 W...
Insomma è tantissimo calore e non mi pare molto sensato...

Come funzionano i moduli switching ? Dove me li procuro in fretta su internet?
Che tipo me ne servono ? Se avete un'idea chiara stassera li ordino subito, così un paio di giorni e mie arrivano...

Grazie Ancora !

Ps cos'è la storia del transistor di potenza ? Mica la conoscevo io XD
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 28-06-2009, 14.39.03
gyppe gyppe non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 24-03-2009
Residenza: sardegna
Età : 38
Messaggi: 1,250
Potenza reputazione: 93
gyppe La sua reputazione è oltre la sua famagyppe La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

A me sembra che state facendo un casino assurdo per nulla. Non ricordo esattamente il salto massimo di tensione che può sopportare un 7805 ma è di sicuro molto più alto di 7V, almeno 20-30 e anche oltre, come può non riuscire a stabilizzare 12 in ingresso quando la tensione minima per il funzionamento è di 9V? Anzi con alimentazione a batteria il minimo utilizzabile è proprio 12 o al limite 11,1 con le litio, altrimenti non si riesce a sfruttare tutta l'energia.
Se ho capito bene a te servono 3,3V, esatto? Perchè prima riducevi a 5? Se l'integrato a 3,3 non è a basso dropout è probabilmente questo che faceva funzionare male il regolatore, non i 12 in ingresso sul 5V.
Naturalmente è ovvio che se ti serve molta corrente, oltre diciamo 500mA serve una aletta di raffreddamento, altrimenti si riscalda troppo ed entra la protezione termica.

Se poi si parla di risparmio energetico allora è un'altra storia, con 12V in ingresso e 500mA di assorbimento, si consumano 6W reali invece di 2,5, e questo in un impianto a batteria non è mica tanto bello, allora è ovvio usare un convertitore switching. Se vuoi fartelo tu basta scegliere tra uno dei tanti chip dc/dc step-down, ma se ho capito bene ti serve in fretta, allora ti restano solo i moduli della traco che trovi su distrelec o rs, oppure questo qui:
http://www.robot-italy.com/product_i...roducts_id=532
Funziona da step-up step-down quindi ti permette di usare anche una fonte a tensione minore di 3,3, purtroppo è esageratamente caruccio ed eroga al max 0,5A, mentre i moduli della traco sono molto più potenti.

Gyppe.
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 28-06-2009, 14.46.08
Milton Milton non è collegato
Robottaro gold
 
Data registrazione: 27-03-2008
Residenza: Brescia
Età : 29
Messaggi: 104
Potenza reputazione: 47
Milton E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Milton
Predefinito

Caruccio ? Così è esagerato XDDD
e cmq non andrebbe bene perchè mi serve almeno 1 A...

Cmq la fonera è progettata per avere in ingresso 5 V, poi all'interno viene portata a 3,3 V... Ma io mettevo in ingresso 5,3 V direttamente da un solo pacco di batterie... E il il transistor interno già al limite non ce la fatta...

Quindi devo portare circa 5,3 V a 3,3.... Cosa consigliate di usare ? Calcoliamo che sono 1 A... quindi parecchia energia...

Nella fonera standard veniva usato un LD1117 AL ma era già al limite... Quindi mi serve qualcosa di più robusto... Con cosa potrei sostituirlo ?

Ultima modifica di Milton : 28-06-2009 alle ore 14.54.17
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 28-06-2009, 15.34.37
L'avatar di ribellion
ribellion ribellion non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 05-01-2007
Residenza: London
Messaggi: 838
Potenza reputazione: 124
ribellion La sua reputazione è oltre la sua famaribellion La sua reputazione è oltre la sua famaribellion La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

ti potresti costruire uno stadio di alimentazione con lm317.

cercati uno schema su google con lm317, è possibile regolare la tensione di uscita per qualunque voltaggio, anche 3.3 volt.

se dissipato a dovere questo può erogare senza problemi fino a 1,5 ampere.


@gyppe
sapevo da datasheet che il 7805 ha bisogno di un minimo di 6 volt per funzionare e sopporta fino a 18 volt senza dissipazione, ma può arrivare anche a 30 volt sotto dissipazione (testato personalmente)

p.s. ma che modello di fonera hai? io ho la + e consuma 1 ampere a 7.5 volt, a 5 volt non parte nemmeno
ciao
__________________
Zipporobotics : http://www.zipporobotics.com

Ultima modifica di ribellion : 28-06-2009 alle ore 15.37.31
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 28-06-2009, 16.12.16
Milton Milton non è collegato
Robottaro gold
 
Data registrazione: 27-03-2008
Residenza: Brescia
Età : 29
Messaggi: 104
Potenza reputazione: 47
Milton E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Milton
Predefinito

Quindi uso un lm317,

cmq ho la fonera vecchia, a 5 V consuma 500 mA

ho anche la 2.0 e consuma 900 mA a 5 V





Che valori dò alle resistenze per ottenere 3,3 V ??? Ps i condensatori non sono d'obbligo giusto ?
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 28-06-2009, 16.19.16
gyppe gyppe non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 24-03-2009
Residenza: sardegna
Età : 38
Messaggi: 1,250
Potenza reputazione: 93
gyppe La sua reputazione è oltre la sua famagyppe La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

No i 78xx hanno un dropout di 2V, ma stando a nuova elettronica il 7805 ha bisogno di almeno 4V, ma forse era vero solo per vecchie versione perchè con i miei ho verificato che a 7V continua a stabilizzare come si deve.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 28-06-2009, 16.21.42
Milton Milton non è collegato
Robottaro gold
 
Data registrazione: 27-03-2008
Residenza: Brescia
Età : 29
Messaggi: 104
Potenza reputazione: 47
Milton E' per ora ancora un mistero
Invia un messaggio via MSN a Milton
Predefinito

Si ho visto, anke se il dropout dei miei 7805 è di circa 1V
cmq:

Quindi uso un lm317,







Che valori dò alle resistenze per ottenere 3,3 V ???

Ps i condensatori non sono d'obbligo giusto, io ne ho messo uno enorme all'ingresso, basta e avanza credo...
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 28-06-2009, 16.29.12
gyppe gyppe non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 24-03-2009
Residenza: sardegna
Età : 38
Messaggi: 1,250
Potenza reputazione: 93
gyppe La sua reputazione è oltre la sua famagyppe La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Allora non è sicuramente un 7800, per 1V si comincia già a parlare di basso dropout.

Citazione:
Che valori dò alle resistenze per ottenere 3,3 V ???
Google?


Di condensatori visto che ci devi alimentare un apparecchio digitale almeno uno in uscita da 100nF e uno in ingresso da un centinaio di uF metticeli.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 01.21.22.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB