spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica

 
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
Prev Messaggio precedente   Prossimo messaggio Next
  #1  
Vecchio 20-08-2017, 10.39.12
L'avatar di guiott
guiott guiott non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 23-04-2004
Residenza: Roma
Età : 65
Messaggi: 1,418
Potenza reputazione: 341
guiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua famaguiott La sua reputazione è oltre la sua fama
Invia un messaggio via AIM a guiott Invia un messaggio via MSN a guiott Invia un messaggio via Yahoo a guiott Send a message via Skype™ to guiott
Predefinito Openhab

Marnic aiutami, non so dove aprire questo thread
Non si tratta di robotica vera e propria ma comunque di automazione, comunicazione, controlli. Credo quindi possa interessare a qualcuno.

Se qualcuno ricorda sono sempre stato appassionato di home/building automation . Questa volta sono coinvolto in un progetto un po' più professionale, che però ha le caratteristiche open (HW e SW) che tanto ci piacciono.
All'interno del gruppo di studio che frequento attivamente è partito un progetto collaborativo per una scheda di home automation basata su Raspberry Compute Module 3 con la distribuzione Openhabian per lavorare sotto Openhab. Di Openhab dirò solo che è il mio sogno perché permette di integrare in maniera semplice tantissimi protocolli e dispositivi. Maggiori informazioni qui.
Su Raspberry c'è tutto ed è ulteriormente possibile integrarla con altri standard de-facto come Node-red, mqqt, telegram e altro.
Non ci piaceva però usare una RPI3 classica perché il prodotto finito sarebbe diventato un accrocchio di fili e schede sovrapposte. Abbiamo deciso perciò di usare una CM3. Per essere usata questa richiede competenze e attrezzature maggiori (che abbiamo) ma da la piena libertà di progettare qualsiasi cosa.
Stiamo progettando un modulo industriale da barra DIN con diverse interfacce. Per ora è a livello di definizione delle specifiche. Ho buttato giù uno schema elettrico abbastanza completo ma ancora suscettibile di modifiche e cominciato a verificare se il tutto entra nella scatola DIN scelta.
Contiamo di chiudere la definizione delle specifiche entro fine mese, chi volesse partecipare è quindi ancora in tempo per suggerimenti, commenti o altro.

Maggiori info sulla pagina linkata e comunque sono a disposizione per qualsiasi chiarimento.
Mi farebbe molto pacere un vostro parere.
__________________
Guido
------
www.guiott.com
Rispondi citando
 


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 14.02.02.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB