spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Generale > Incontri sulla robotica

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 07-11-2012, 14.50.15
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 08-10-2008
Residenza: Roma
Messaggi: 785
Potenza reputazione: 180
max_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito Fiera Robotica Milano, chi viene?

Venerdì sarò tutto il giorno alla fiera della Robotica a Milano, se qualcuno di voi è nei paraggi scambierei volentieri quattro chiacchiere

Max
__________________
ROVER CINGOLATO ULISSE:
http://forum.roboitalia.com/showthre...ed=1#post37950

ROVER CINGOLATO ULISSE V.2
http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=8196

Tutorial Reti Neurali Artificiali:

Introduzione + Torretta Neurale Robotizzata

Rispondi citando
  #2  
Vecchio 07-11-2012, 18.37.04
Jujo Jujo non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 27-04-2010
Residenza: Roma
Età : 49
Messaggi: 56
Potenza reputazione: 38
Jujo E' sulla buona strada
Predefinito

Io parto da roma in treno. Non ci sono mai stato, quindi sono molto curioso. Anzi, meglio ci sono stato una volta soltanto, tipo nel 95 quando mi ero appena laureato e si chiamava in un altro modo, nemmeno mi ricordo come! Ho scelto la giornata di venerdì per vedere anche i makers.
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 22-11-2012, 11.39.40
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 08-10-2008
Residenza: Roma
Messaggi: 785
Potenza reputazione: 180
max_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Ciao jujo, ci credi che ho letto solo ora la tua risposta?
Mi era proprio sfuggita ed è un peccato perché magari si potevano scambiare due parole.

la fiera è stata interessante, gli stand erano a livello hobbystico/universitario quindi molti oggettini un po' "accroccati", tuttavia sono stati presentati molti prodottini interessanti.

una stampante 3d intercambiabile Cnc a basso costo (1000 euro circa):

http://www.wasproject.it/wordpress/

La presentazione ufficiale della scheda VR-Neuron e VR-Brain che dovrebbero competere con la Raspberry-Pi:

http://www.virtualrobotix.com/

Diversi stand sulla stampa 3D, qualcuno sulle Cnc, qualcuno con Umanoidi di vario tipo (dal famoso icub, all'aldebaran)... Quello che mi è piaciuto è questo movimento sotterraneo dei "makers" a cui piace molto sperimentare e giocare, molto aperti alle innovazioni.

Quello che vorrei chiedervi (come piccola provocazione) è: perché qui sul forum nessuno parla mai di schede come la Raspberry-pi ?
La mia impressione è che forse siamo rimasti un po' chiusi sui microcontrollori quando il mondo si sta evolvendo verso un'altra direzione. La raspberry è una scheda a basso costo che costituisce a tutti gli effetti un vero e prorpio computer, le possibilità di utilizzo sono davvero molte (server, navigzione autonoma, intelligenza artificiale...) e sono soluzioni che su una scheda simile si applicano in 5 minuti con 3 righe di codice e senza l'aggiunta di ulteriore elettronica mentre con un microcontrollore sono già limitato in partenza sia a livello hardware che software.

Voi cosa ne pensate?

Max
__________________
ROVER CINGOLATO ULISSE:
http://forum.roboitalia.com/showthre...ed=1#post37950

ROVER CINGOLATO ULISSE V.2
http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=8196

Tutorial Reti Neurali Artificiali:

Introduzione + Torretta Neurale Robotizzata

Rispondi citando
  #4  
Vecchio 22-11-2012, 12.20.18
Jujo Jujo non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 27-04-2010
Residenza: Roma
Età : 49
Messaggi: 56
Potenza reputazione: 38
Jujo E' sulla buona strada
Predefinito

Ho assitito anche io alla presentazione della vr-neuron. E' stato molto interessante, penso proprio che ne prenderò una quando uscirà. Il fatto che sia realizzata da modellisti fa ben sperare sulle possibilità di collegamento esterno e sulla robustezza.

Mi ha colpito anche la wasproject, la possibilità di cambiare utensile con grande semplicità è sicuramente un plus che le altre stampanti 3d non hanno. E' l'uovo di colombo, hai 2 macchine dentro una sola. Una cnc e una stampante 3d. Mi lascia solo perplesso tutto il telaio in legno, non so quanto possa realmente durare.

Poi dalla stessa azienda dovrebbe uscire la stampante 3d fatta come un delta robot, avevano uno schema di delta robot in mostra. Quella mi pare una bella innovazione. I delta robot sono economici e molto precisi, potrebbe essere una rivoluzione nel campo delle stampanti 3d.

In generale io sono rimasto un po' deluso. Sulla parte robotica mi aspettavo molto di più, invece c'erano quadricotteri o simili, umanoidi e poco altro. Mi aspettavo molto di più, robot industriali, robot per muoversi, robot usati per realizzare qualcosa di artistico. Invece niente. Molto più carina era la parte dei makers con le stampanti 3d a farla da padrone.

Le raspberry io le guardo con diffidenza. Alla fine ti limiti a caricare programmi linux, non ci fai niente di tuo. Chi si mette a programmare una raspberry?
L'unica possibilità è quella di abbinarla ad un arduino o una roba simile. La raspberry la usi per trasmettere immagini della webcam, per gestire un web server o comunque per fare tutto ciò che è connessione ad internet. Poi con l'arduino o simili piloti i servomotori o i sensori. Ancora non mi sono cimentato, a questo punto penso che aspetterò la vr-neuron. Tu hai fatto qualche esperienza su questo?
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 22-11-2012, 17.34.12
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 08-10-2008
Residenza: Roma
Messaggi: 785
Potenza reputazione: 180
max_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Le raspberry io le guardo con diffidenza. Alla fine ti limiti a caricare programmi linux, non ci fai niente di tuo. Chi si mette a programmare una raspberry?
Io mi ci metto
Non so se hai mai avuto modo di mettere le mani in pasta su una scheda come la raspberry, io ho lavorato molto con la beaglebone e devo dire che avevo una serie di pregiudizi che mi sono rimangiato strada facendo.

In realtà la programmazione di queste schede è molto semplice, ti colleghi alla scheda via seriale o via ssh e ci carichi sopra i tuoi programmini in c, tramite il compilatore gcc crei l'eseguibile e poi avvii il programma. Non ci vedo niente di complicato, inoltre ci sono dei tool di sviluppo (come eclipse) che permettono la cross-compilazione e facilitano ancora di più le cose.

Alla fine una rasberry (o una beaglebone) sono un Arduino alla massima potenza, hanno uscite digitali, analogiche, seriali, I2C, SPI, con una chiavetta wifi crei anche un access point, hai una potenza di calcolo che non è proprio comparabile con quella di un arduino.
I prezzi inoltre si stanno abbassando molto, perché dovrei comprare un Arduino a 20 euro quando con la stessa cifra posso avere un mini pc che può fare molte più cose? Mi direte magari che per certe applicazioni usare un pc è uno spreco, ci può stare, ma anche in quel caso a parità di costo cosa bisognerebbe preferire?

Max
__________________
ROVER CINGOLATO ULISSE:
http://forum.roboitalia.com/showthre...ed=1#post37950

ROVER CINGOLATO ULISSE V.2
http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=8196

Tutorial Reti Neurali Artificiali:

Introduzione + Torretta Neurale Robotizzata

Rispondi citando
  #6  
Vecchio 23-11-2012, 11.57.07
Jujo Jujo non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 27-04-2010
Residenza: Roma
Età : 49
Messaggi: 56
Potenza reputazione: 38
Jujo E' sulla buona strada
Predefinito

La raspberry l'ho vista solo in fotografia, mai toccata.

Dici che programmarla con funzionalità di microcontrollore alla Arduino è semplice?
Non ha nemmeno un convertitore A/D, ha 1 sola porta pwm, ha pochi ingressi... è un pc non è una cosa pensata per interagire con sensori, motori etc.
Penso che insieme ad un Arduino sia una cosa spettacolare, da sola non lo so.
La tua esperienza?
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 23-11-2012, 13.15.34
L'avatar di max_robot
max_robot max_robot non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 08-10-2008
Residenza: Roma
Messaggi: 785
Potenza reputazione: 180
max_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua famamax_robot La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Dici che programmarla con funzionalità di microcontrollore alla Arduino è semplice?
Non posso parlare direttamente della raspberry, perché anch'io non ci ho ancora giocato (l'ho ordinata, ma i tempi di spedizione sono belli lunghi) però ho fatto un bel po' di esperienza con la beaglebone e ti posso assicurare che è molto semplice programmarla. Per la ebaglebone si sono inventati un ambiente di sviluppo da browser: connetti la scheda alla porta ethernet e vai al suo indirizzo ip alla porta 3000, di default è attiva la pagina del Cloud IDE che ti permette la programmazione immediata. Dai un'occhiata qui:

http://www.gigamegablog.com/2012/01/...inking-an-led/

Citazione:
Non ha nemmeno un convertitore A/D, ha 1 sola porta pwm, ha pochi ingressi... è un pc non è una cosa pensata per interagire con sensori, motori etc.
La raspberry da queso punto di vista è un po' limitata in effetti, la beaglebone ha 6 porte ADC, 6 PWM, 2 I2C, ben 5 UART, molti pin digitali, tutte porte riprogrammabili all'occorrenza con estrema facilità.
L'elettronica che ho implementato come contorno sono dei semplici partitori di tensione e qualche tranistor, tutta roba che si mette su una millefori. Da come la vedo io le potenzialità della beaglebone sono molte, la raspberry è stata concepita più come una mini workstation collegabile con facilità ad un monitor, una tastiera ed un mouse.

Max
__________________
ROVER CINGOLATO ULISSE:
http://forum.roboitalia.com/showthre...ed=1#post37950

ROVER CINGOLATO ULISSE V.2
http://forum.roboitalia.com/showthread.php?t=8196

Tutorial Reti Neurali Artificiali:

Introduzione + Torretta Neurale Robotizzata

Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Robotica in fiera a Milano Rho matteo_galet Elettronica 1 08-11-2012 10.53.10
Fiera Robotica2010@Milano AlberTz Forum generale 4 19-11-2010 11.08.35
Fiera Robotica@Milano AlberTz Discussioni off-topic 2 19-11-2009 11.17.52
Fiera Robotica@Milano AlberTz Elettronica 0 13-11-2009 07.22.47
[POMPEI] Chi viene a Pompei?? Sharkfly Incontri sulla robotica 11 22-02-2006 16.42.02


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 06.12.48.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB