spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica > E. di Potenza

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 24-09-2013, 09.12.29
Ziko Ziko non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 02-04-2005
Residenza: Firenze
Età : 30
Messaggi: 587
Potenza reputazione: 83
Ziko E' una stupenda persona in cui credere
Predefinito Relazione tra tensione nominale di driver di potenza e motore passo-passo

Salve a tutti,

Scusate se per molto la domanda potrà sembrare banale, ma vorrei capire il seguente spetto dell'accoppiata driver di potenza e motore passo-passo. Nel pratico sto cercando di capire se l'integrato AN4982 della allegro è adatto (o può essere adattato) al pilotaggio di un motore nema17.

Il mio dubbio sta nelle tensioni di esercizio, il driver può pilotare motori bipolari, ha una corrente di uscita massima ed una tensione di esercizio che va da 8Volt a 35Volt. Mentre il motore nema17 nonostante sia bipolare ha una tensione di funzionamento nominale di 3Volt.

La domanda è: Posso comunque controllare il motore? Che effetti ottengo? Si può rompere?

Qualcuno puà chiarirmi?

Grazie in aticipo!
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 24-09-2013, 09.27.38
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 59
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 345
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da Ziko Visualizza messaggio
La domanda è: Posso comunque controllare il motore? Che effetti ottengo? Si può rompere?
La tensione nominale degli stepper è riferita alla condizione di motore fermo con corrente massima sugli avvolgimenti, ovvero al carico dovuto esclusivamente alla componente resistiva.
Va da se che minore è la resistenza degli avvolgimenti e minore è la tensione per far scorrere la corrente nominale il che può portare a tensioni nominali molto basse.
Diverso è il discorso durante la marcia dove entra in gioco la componente induttiva e la f.c.e.m. generata dal motore che va ad opporsi alla tensione applicata agli avvolgimenti.
C'è anche la necessità di utilizzare una tensione almeno tre volte maggiore per velocizzare la carica degli induttori da parte del sistema di controllo della corrente.
Per farla breve, il tuo motore richiede come minimo almeno 12V per funzionare correttamente, meglio se sono 24, ovviamente queste tensioni sono riferite all'uso tramite appositi driver a corrente costante come quelli di Allegro.
__________________
Bye

Ultima modifica di astrobeed : 24-09-2013 alle ore 09.53.28
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 24-09-2013, 09.39.34
Ziko Ziko non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 02-04-2005
Residenza: Firenze
Età : 30
Messaggi: 587
Potenza reputazione: 83
Ziko E' una stupenda persona in cui credere
Predefinito

Ti ringrazio per la chiara delucidazione. Non avresti qualche testo sull'argomento? Purtroppo il mio corso di macchine elettriche li ha appena introdotti questi tipi di motori e quindi diciamo che sono proprio a digiuno!

Grazie ancora.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 24-09-2013, 09.56.02
L'avatar di astrobeed
astrobeed astrobeed non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 18-03-2004
Residenza: Roma
Età : 59
Messaggi: 3,377
Potenza reputazione: 345
astrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua famaastrobeed La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da Ziko Visualizza messaggio
Ti ringrazio per la chiara delucidazione. Non avresti qualche testo sull'argomento?
Credo che meglio dei testi per il corso di macchine elettriche non ci sia nulla, almeno per la parte teorica generale, per lo specifico ti conviene guardare le AN dei produttori di driver per stepper dove trovi molte informazioni sia teoriche che pratiche.
__________________
Bye
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Delucidazioni sigla motore passo-passo Sigma bodla Motori e azionamenti 2 05-02-2010 13.27.56
Consiglio pilotaggio motore passo passo maurocon Motori e azionamenti 2 15-12-2009 13.57.41
stk6982H driver x passo passo aduri E. di Potenza 3 29-10-2005 09.43.36
protezioni driver passo passo aduri Elettronica 0 02-08-2005 19.59.44
Alimentatore per motori passo passo, di potenza ati Motori e azionamenti 17 07-12-2004 11.48.44


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 00.50.20.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB