spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica > E. di Potenza

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 05-08-2016, 16.56.55
bigmike bigmike non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 12-01-2013
Residenza: Treviso
Messaggi: 55
Potenza reputazione: 26
bigmike E' per ora ancora un mistero
Predefinito Componenti elettronici sconosciuti

Sto aiutando un amico nel tentare di risolvere alcuni problemi di una scheda elettronica installata su un distributore di latte fresco.

Per fortuna almeno le funzioni pricipali sono regolari, mentre risultano inattive quelle dedicate all'apertura del vano erogatore ed altri azionamenti ausiliari.

Sospetto che da qualche parte sia interrotta l'alimentazione di potenza ai rispettivi circuiti.

Osservando la scheda ho notato alcuni componenti a me sconosciuti:
- leggermente più lunghi dei classici diodi 1N4007
- il simbolo serigrafato sullo stampato, sembra richiamare un diodo,
ed è accompagnato da una serie di sigle T1, T2, T3 .....
- non hanno tacca di polarità e sono completamente neri

Purtroppo non avendo disponibile una scheda di scorta, sono costretto lavorare direttamente su quella in uso e mi risulta difficile leggere ulteriori dettagli.

Capisco che la mia domanda sia poco ortodossa, ma vi sarei grato avere qualche dritta.
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 07-08-2016, 09.40.01
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 43
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 327
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

A che tensione lavorano?
Sono componenti a foro passante oppure SMD??
Ci sono circuiti integrati?

Direi che, se non hai riferimenti, puoi iniziare con il trovare il DS del chip adiacente al componente e vedere se esistono applicazioni di riferimento così da dare un senso, altrimenti il classico metodo Dissalda, Prova tester, componente equivalente.

Citazione:
leggermente più lunghi dei classici diodi 1N4007
- il simbolo serigrafato sullo stampato, sembra richiamare un diodo,
ed è accompagnato da una serie di sigle T1, T2, T3 .....
- non hanno tacca di polarità e sono completamente neri

se non ha tacche di polarità potrebbe essere anche una semplice induttanza oppure un diodo schottky






Puoi fare una foterella???




Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 07-08-2016, 20.57.27
bigmike bigmike non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 12-01-2013
Residenza: Treviso
Messaggi: 55
Potenza reputazione: 26
bigmike E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Intanto ti ringrazio per la celerità del contributo.

Faccio una breve panoramica della situazione.
La scheda è montata su distributore prodotta dalla ditta "DAL TIO" che da diverso tempo non opera più nel settore, l'amico (proprietario) non ha alcuna documentazione tecnica, ne è stato lungimirante acquistare qualche ricambio.
Per non interrompere il servizio del distributore, tutti i vari test sono costretto farli direttamente sull'impianto, con le evidenti difficoltà derivate dagli spazi angusti, scarsa luminosità e con il timore di provocare qualche guaio.


Ora venendo a noi, l'alimentazione a 12V arriva correttamente sulla scheda, e di concerto i 5V ricavati da un 7805 onboard.
Risulta difficile seguire i percorsi delle piste, e proprio la presenza di questi componenti ignoti mi avevano indotto a considerarli come dei fusibili che avevano interrotto l'alimentazione ad alcune sezioni.


Tutto sommato la scheda non è molto complessa, alterna componentistica smd (micro, 2803, ecc.) e alcuni integrati di potenza (L6203,7805,ecc.).



L'immagine che mi hai inviato è molto simile al componente che sto cercando, ma escludo si possa trattare di una induttanza, visto che i valori di resistenza non sono molto bassi.



Ho recuperato i datasheet dei driver L6203 dei motori per avere ulteriori info.

Nel prossimo sopraluogo vedrò di fare qualche foto e di postarle nel forum.

Quando avrò ulteriori dettagli vedrò di aggiornarvi sulla questione.

A presto e grazie
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 08-08-2016, 20.05.02
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 43
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 327
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da bigmike Visualizza messaggio
Per non interrompere il servizio del distributore, tutti i vari test sono costretto farli direttamente sull'impianto, con le evidenti difficoltà derivate dagli spazi angusti, scarsa luminosità e con il timore di provocare qualche guaio.
quanto TI capisco........


Citazione:
Orginalmente inviato da bigmike Visualizza messaggio
L'immagine che mi hai inviato è molto simile al componente che sto cercando, ma escludo si possa trattare di una induttanza, visto che i valori di resistenza non sono molto bassi.

OK ovviamente la misura la fai con il piedino alzato giusto?
Comunque per chiarezza, il componente in foto è un diodo schottky


facci sapere
Andy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 09-08-2016, 13.59.01
bigmike bigmike non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 12-01-2013
Residenza: Treviso
Messaggi: 55
Potenza reputazione: 26
bigmike E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Causa le note difficoltà, le impedenze le ho misurate in modo diretto sullo stampato. In genere hanno valori relativamente bassi (10-50 Ohm) e ci accorge subito se qualcosa non va.

Piuttosto, stavo partecipando su altro forum ad un argomento lontano anni luce dal mio problema, nel quale ho conosciuto il "Transil", una sorta di zener ad alta velocità che si presenta con una forma analoga a quello che cercavo.

E cosa da non sottovalutare la sigla serigrafata sullo stampato viene richiamata la lettera iniziale "T" di transil.

Magari i transil saranno tutti integri, ma è già un primo passettino ....
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 07-09-2016, 16.01.34
bigmike bigmike non è collegato
Robottaro senior
 
Data registrazione: 12-01-2013
Residenza: Treviso
Messaggi: 55
Potenza reputazione: 26
bigmike E' per ora ancora un mistero
Predefinito

Ultime amare novità, giusto per aggiornarvi su come si è conclusa la vicenda.
Al link qui sotto trovate la foto di questi sconosciuti, che con buona probabilità dovrebbero essere dei transil o analoghe protezioni di sovratensione, visto che sono connessi direttamente agli ingressi.

Proprio aiutandomi con la fotocamera dello smartphone è emerso il reale problema. Le piste dell'intero stampato sono corrose dall'umidità presente nel vano.
Ho fatto un primo tentativo di ripristino al volo in loco (vedi angolo sx in basso sulla foto) che ha avuto un parziale successo, ma i punti da ripristinare sono numerosi e da farsi in laboratorio.

Il titolare comunque ha preferito tirare avanti e cercare eventuale ricambio.

Vi rigrazio della collaborazione

Alla Prossima

Renzo


http://www.capv.it/news/transil.jpg
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
vendita componenti elettronici denyan Mercatino 0 21-01-2014 21.41.01
vendesi componenti elettronici denyan Mercatino 1 08-07-2013 13.46.39
Database componenti elettronici KID1412 Forum generale 2 06-08-2010 12.26.51
Il futuro dei componenti elettronici chiccow Elettronica 1 28-07-2008 15.47.13
Tolleranze componenti elettronici giovanni11 Forum generale 1 17-06-2008 09.59.27


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 06.30.43.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB