spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica di base > Elettronica > E. Analogica

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità  visualizzazioe
  #1  
Vecchio 02-03-2016, 14.54.55
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 44
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 90
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito Alimentare un micro con regolatore switching

Ciao a tutti,
sulla rivista "Elettronica In" di questo mese, Marzo 2016, leggo a pag. 71 che non bisognerebbe mai alimentare un micro direttamente da un regolatore switching a causa del rumore intrinseco nella sua tecnologia. In un esempio di alimentazione del micro a 5V partendo da una batteria a 3.3V, si consiglia di impiegare uno switching per elevare la tensione fino ad alimentare un regolatore lineare da 5V per poi arrivare al micro.
Naturalmente qui il problema è il notevole consumo aggiuntivo di corrente.
Forse, quanto consigliato potrebbe avere senso solo per applicazioni dal timing ultra preciso, voi che ne pensate?

un caro saluto
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 02-03-2016, 18.55.47
L'avatar di marnic
marnic marnic non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 24-05-2002
Residenza: Monselice (PD)
Età : 58
Messaggi: 5,458
Potenza reputazione: 426
marnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Che lo switching generi rumore... è vero, che i micro siano sensibili al rumore anche.
Come giustamente dici dipende da cosa devi fare al micro, più che timing penso alle letture analogiche.
Personalmente, non dovendo costruire strumenti di misura cerco di 'organizzare' bene il PCB e mettere dei condensatori 'buoni'
Se poi ho anche della potenza che magari viene alimentata dalla tensione piena cerco di tenere le masse separate (potenza, digitale e analogico) che poi necessariamente vengono unite ma vicino alla fonte di energia.

poi misuri con l'oscilloscopio e scopri che è tutto inutile o quasi ma hai la coscienza pulita
__________________
Marnic
Roboitalia Staff
www.fabbrimarco.com
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 04-03-2016, 14.11.24
L'avatar di aldofad
aldofad aldofad non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 22-01-2007
Residenza: Treviso
Età : 44
Messaggi: 936
Potenza reputazione: 90
aldofad Il suo nome è noto a tutti
Invia un messaggio via MSN a aldofad Send a message via Skype™ to aldofad
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da marnic Visualizza messaggio
poi misuri con l'oscilloscopio e scopri che è tutto inutile o quasi ma hai la coscienza pulita
Ovvio che nel caso tuo questa e' una battuta, dato che conosci bene la materia, comunque c'e' del vero perche' tempo fa mi accorsi che un regolatore boost (step-up) generava delle EMI (disturbi radio) per via dell'utilizzo dell'induttanza al suo interno, immagino. Ai piedini del micro e ovunque nei paraggi immediati il disturbo era presente, fu inutile ogni tipo di filtro, risolsi schermando il regolatore in questione con un adesivo di rame messo a massa.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 04-03-2016, 14.46.01
L'avatar di marnic
marnic marnic non è collegato
Administrator
 
Data registrazione: 24-05-2002
Residenza: Monselice (PD)
Età : 58
Messaggi: 5,458
Potenza reputazione: 426
marnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua famamarnic La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

Riguardo ai disturbi sono pochi a 'sapere' veramente

Sempre più spesso nei datasheet dei componenti ci sono importantissime indicazioni di come sbrogliare il PCB in merito ai disturbi
Nei micro hai le indicazioni di come costruire le masse attorno al quarzo, hai le masse separate (in alcuni modelli), negli integrati analogici, nei driver per motori o per led ti mostrano la disposizione delle masse ed eventuali condensatori charge pump

Mi sono imbattuto l'altro giorno su un componente 'un banale amplificatore operazionale' che ti fa capire quanto sentito sia il problema
http://www.analog.com/media/en/techn.../ADA4530-1.pdf

Credo di averlo già detto ma molto spesso la soluzione è seguire le istruzioni
__________________
Marnic
Roboitalia Staff
www.fabbrimarco.com
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 04-03-2016, 17.27.03
L'avatar di landyandy
landyandy landyandy non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 07-02-2010
Residenza: Abruzzo - Teramo
Età : 45
Messaggi: 2,330
Potenza reputazione: 336
landyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua famalandyandy La sua reputazione è oltre la sua fama
Predefinito

volevo aggiungere un particolare che ho notato in questi giorni proprio grazie al progetto Steering wheel che ho postato in "progettazione".....
Per esempio, ho la STM32F4Discovery che viene alimentata anche grazie ad un connettore USB.


Quanto la USB è pulita???


Poi ovviamente al micro ci arriva grazie ad una conversione tramite un LD3985M33R, (questo è a 3,3V ma credo che esista anche a 5V), ed è a bassissimo dropout.

http://docs-europe.electrocomponents...6b813e471a.pdf


Considera che la Disco è un ARM a 32 bit comprensiva di accelerometro MEMS e chip audio quindi credo che la questione rumore sia molto sentita....


prova a dare un occhio al suo Gerber magari ti da una traccia.

http://www.st.com/st-web-ui/static/a...ery_gerber.zip






Aldo, ma le tue schede, le devi certificare???


saluti
landyandy
__________________
------------------------------------------------




-----------------------------------------------
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalità  visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code è Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Alimentare 2 motori con un ponte-H DeVince Batterie e alimentazione 52 15-01-2014 17.59.33
Alimentare il PIC?!? g5pw E. di Potenza 6 10-05-2006 14.52.04
alimentare relè 12V con pic attraverso PNP. fuzzy Elettronica 10 06-06-2005 13.40.51
Trasformatore Switching 1KW selfservice Elettronica 4 06-12-2004 18.04.00
Alimentatore switching AleTeck Elettronica 12 03-08-2004 09.17.10


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 05.00.23.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB