spacer.png, 0 kB

Torna indietro   Roboitalia.com - Il primo portale in Italia sulla robotica amatoriale > Robotica Avanzata > Motori e azionamenti

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalit visualizzazioe
  #1  
Vecchio 27-10-2009, 17.00.58
Daxos
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Problema controllo motore

Ciao a tutti, scusate la mia domanda ultra generale ma sono un beota del campo.

Ho un motorino a spazzola (quello della Lego) che ha bisogno di 9 volt.
Voglio comandarlo con il pc in modo da poterlo accendere e spegnere quando voglio (farlo a mano fa perdere precisione al mio sistema).

Come posso fare?
Pensavo di utilizzare la porta parallela a cui ho collegato un traslatore di livello per arrivare ad avere i 9 volt che mi servono ma non riesco a comunicare con la parallela (ne sotto windows ne sotto linux).

Voi come fareste a comandarlo?

Sistema operativo: windows xp
Linguaggio di programmazione: c o c++


Grazie mille, a presto
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 27-10-2009, 17.26.58
L'avatar di guiott
guiott guiott non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 23-04-2004
Residenza: Roma
Et: 62
Messaggi: 1,415
Potenza reputazione: 330
guiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua fama
Invia un messaggio via AIM a guiott Invia un messaggio via MSN a guiott Invia un messaggio via Yahoo a guiott Send a message via Skype™ to guiott
Predefinito

Non so che cosa sia un traslatore di livello. In questo caso non questione solo di tensione ma di potenza, servono sia tensione che corrente, la parallela non in grado di fornire la corrente necessaria a far girare il motore.
Serve un circuito con un driver (transistor, fet, integrati appositi) che, ricevendo un segnale dalla porta chiuda il circuito facendo passare la corrente di un alimentazione esterna al PC (batteria o alimentatore) nel motore. Se cerchi "pilotaggio motori in cc" in rete trovi anche dei circuitini molto semplici.
__________________
Guido
------
www.guiott.com
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 27-10-2009, 18.24.51
Daxos
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Esatto..con traslatore di livello intendevo esattamente quello: transistore (d-mos) collegato a un fotoaccopiatore collegato alla parallela. Inoltre una batteria da 9 volt collegata anch'essa in modo che con la parallela comando il gate del transistore e ottengo una sorta di interruttore.

Ok provo a cercare pilotaggio motori in cc. Che voi sappiate con l'usb pi difficile da gestire? E con la seriale?

Ho paura che la mia parallela non vada visto che collegandoci una lampadina non riesco a farla accendere (codice in C dovrebbe essere giusto e ho installato il driver per comunicare a basso livello con le periferiche visto che uso xp)
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 27-10-2009, 19.17.09
Fu Mauro Fu Mauro non è collegato
Robottaro master
 
Data registrazione: 03-07-2006
Residenza: Norimberga (Germania)
Messaggi: 440
Potenza reputazione: 180
Fu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua fama
Predefinito

Ciao,

Credo che tra tutte le periferiche la piu' semplice sia la parallela, poi la seriale ed in ultimo l'USB.

Ti sconsiglio L'USB perche' avrai bisogno di molto altro. Per la seriale, potresti usare i pin CTS e RTS tipo I/O della parallela...

in ogni modo controlla che l'indirizzo della parallela che stai usando sia quello giusto e che le impostazioni del BIOS siano anche esatte...

...normalmente se bruci la porta parallela...ti porti appresso la scheda madre...!

...dunque se il tuo PC si avvia, o hai impostato male la parallela o e' il tuo programma.

vedi questo progetto...

http://www.settorezero.com/wordpress...ata-da-vb-net/


Ciao,

Mauro
__________________
www.LaurTec.it

Artorius Humanoid Robot, Robot Domotino, C18, USB, PIC, Elettrocardiografo...e molto altro
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 27-10-2009, 19.20.43
Fu Mauro Fu Mauro non è collegato
Robottaro master
 
Data registrazione: 03-07-2006
Residenza: Norimberga (Germania)
Messaggi: 440
Potenza reputazione: 180
Fu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua fama
Predefinito

...ps...

la massa della porta parallela e del circuito driver sono in comune?

Ciao,

Mauro
__________________
www.LaurTec.it

Artorius Humanoid Robot, Robot Domotino, C18, USB, PIC, Elettrocardiografo...e molto altro
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 27-10-2009, 19.57.03
L'avatar di guiott
guiott guiott non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 23-04-2004
Residenza: Roma
Et: 62
Messaggi: 1,415
Potenza reputazione: 330
guiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua famaguiott La sua reputazione  oltre la sua fama
Invia un messaggio via AIM a guiott Invia un messaggio via MSN a guiott Invia un messaggio via Yahoo a guiott Send a message via Skype™ to guiott
Predefinito

Citazione:
Orginalmente inviato da Daxos Visualizza messaggio
Esatto..con traslatore di livello intendevo esattamente quello: transistore (d-mos) collegato a un fotoaccopiatore collegato alla parallela. Inoltre una batteria da 9 volt collegata anch'essa in modo che con la parallela comando il gate del transistore e ottengo una sorta di interruttore.
Allora con l'hardware dovresti esserci. Puoi controllare con un tester se piloti la parallela nel modo giusto prima di passare a controllare l'hardware.

Concordo con Mauro, lascia perdere l'USB... almeno per ora.
__________________
Guido
------
www.guiott.com
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 28-10-2009, 11.33.51
Daxos
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

In questa fase sto cercando di capire cosa non va e per cominciare sto verificando il modo di pilotare la porta parallela.
Dato che windows xp non fpermette un semplice approccio a basso livello alla porta mi accontento di verificare che la porta funzioni con linux.

Ho trovato un tutorial molto ben fatto all'indirizzo http://www.vincenzov.net/tutorial/spp/applicazioni.htm e in queste pagine si dice che su alcune porte parallele (in particolare vecchie o di pc portatili) un circuito banale (lampadina collegata al pin 2 e al pin 25 (rispettivamente 5 volt e gnd) potrebbe non funzionare poich la corrente di source troppo piccola e quindi consiglia una modifica al circuito.

Come posso calcolare la corrente di source della mia porta parallela? Cos posso capire se sono in questo sfortunato caso.

Grazie!


Ps @ Fu Mauro: ottimo sito, grazie!
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 28-10-2009, 11.45.35
Fu Mauro Fu Mauro non è collegato
Robottaro master
 
Data registrazione: 03-07-2006
Residenza: Norimberga (Germania)
Messaggi: 440
Potenza reputazione: 180
Fu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua famaFu Mauro La sua reputazione  oltre la sua fama
Predefinito

ciao,

credo che in questo modo sposti il problema a qualcosa di piu' complicato.

Se hai un tester (e se non lo hai comprane uno digitale da 10Euro) controlla se hai i corretti livelli logici (come ti e' stato consigliato). in uscita alla porta.

Il problema se o meno la tua porta parallela riesce a pilotare propriamente i mos o transistor esterni e' un secondo problema che viene dopo la consapevolezza che stai propriamente controllando la porta. potresti anche cortocircuitare con una ersistenza da 330ohm un pin di uscita della porta con un pin in ingresso. In questo modo leggi e scrivi i registri della porta.
...la porta parallela...a rigor di logica sara' capace di pilotare se stessa...
ricorda la resistenza...in questo modo se sbagli il pin non friggi tutto...

Saluti,

Mauro
__________________
www.LaurTec.it

Artorius Humanoid Robot, Robot Domotino, C18, USB, PIC, Elettrocardiografo...e molto altro

Ultima modifica di Fu Mauro : 28-10-2009 alle ore 11.47.52
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 28-10-2009, 11.46.23
gyppe gyppe non è collegato
Robottaro sostenitore
 
Data registrazione: 24-03-2009
Residenza: sardegna
Et: 38
Messaggi: 1,250
Potenza reputazione: 91
gyppe La sua reputazione  oltre la sua famagyppe La sua reputazione  oltre la sua fama
Predefinito

Semplicemente dai la lampadina all'elettricista e per fare le prove usi il tester
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 28-10-2009, 12.00.47
Daxos
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Ho capito.. quello che avevo supposto che la mia lampadina collegata alla porta non si accendesse perch la porta non da abbastanza corrente..

Devo quindi verificare con un tester perch il codice C davvero banale e non pu che essere giusto..
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione
Modalit visualizzazioe

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code Attivato
Le smilies sono Attivato
[IMG] Attivato
Il codice HTML Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Teoria su Controllo Motore....consigli? ToXeR Motori e azionamenti 3 07-10-2009 10.24.28
Controllo Motore Stepper con micro Gotta89 E. di Potenza 0 11-03-2009 13.33.24
controllo velocit motore 12V pirata111 Motori e azionamenti 6 21-08-2008 10.55.32
Motore stepper controllo coals Motori e azionamenti 5 23-02-2005 15.17.58
Controllo Motore in DC moscamich Motori e azionamenti 3 23-08-2004 19.44.18


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le: 14.45.54.


Basato su: vBulletin Versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Realizzazione siti web Cobaltica Foligno
spacer.png, 0 kB